La colazione giusta per rimanere in forma e perdere il senso della fame

colazione mattino
Come fare una colazione salutare che sazia (tantasalute.it)

Articolo aggiornato il 3 Gennaio 2024

La colazione è il pasto principale della giornata perché consente di gestire al meglio il senso di fame per molte ore.

La maggior parte delle persone sbaglia nel piano alimentare quotidiano. In tanti, infatti, hanno l’abitudine di fare la colazione in pochi istanti, considerandosi sazi solo un caffè, un pranzo relativamente medio e una cena decisamente abbondante.

Per la piramide del benessere in realtà questa deve essere proprio opposta: colazione abbondante, pranzo mediamente leggero e cena molto light e non a tarda ora.

Colazione per restare in forma senza avere fame

La colazione quindi ha un valore nutrizionale fondamentale perché deve conferire le energie per tutta la parte iniziale della giornata ed è quindi di grande valore. Quando si beve solo un caffè di fatto si sta lasciando praticamente il corpo a digiuno e non è affatto salutare. Con prodotti adeguati e un buon bilanciamento delle calorie è anche possibile stare in forma quindi senza appesantirsi ma è anche possibile gestire la fame, il problema principale per tutti.

come fare colazione
Gestire il senso di fame con la colazione (tantasalute.it)

Questo tipo di alimentazione non va seguita solo in vista della prova costume ma deve diventare una sorta di linea guida per tutta la vita. L’importante è fare attenzione alle razioni di cibo, alla scelta dei prodotti ed è fondamentale sedersi e fare colazione, anche dedicando dieci minuti del vostro tempo. Questo vuol dire svegliarsi un po’ prima e fare tutto con calma.

La prima idea di colazione perfetta si basa su una tazza di tè e uno yogurt bianco con frutta fresca: vero toccasana per la salute. D’estate potete fare il tè la sera prima, metterlo in frigo con un bel limone e qualche fettina di frutta e berlo al mattino. Aiuta anche la motilità intestinale e serve a depurare. In alternativa c’è il porridge, la colazione inglese per eccellenza che vi darà energia per tutta la giornata. Basta solo utilizzare lo yogurt, un po’ di latte o una bevanda vegetale, frutta fresca e anche un dolcificante apposito come il miele.

I pancakes proteici sono un’idea eccellente perché non fanno male e consentono anche di avere una buona dose di energia. L’importante è il condimento quindi ad esempio yogurt e frutta oppure una crema a base di frutta frullata. Anche il banana bread è ottimale per chi ama i dolci e vuole iniziare con un prodotto gustoso la giornata.