L'ortica è una pianta con utili proprietà benefiche

L’ortica è una pianta, che nonostante la sua associazione a parole come “irritazione” e “prurito”, è molto utile per le sue proprietà benefiche, nei confronti del nostro organismo

ortica pianta proprieta

ortica pianta proprietaL’ortica, anche se non sembrerebbe, è una pianta con ottime proprietà benefiche. Non ci si aspetterebbe ciò, data la sua morfologia; infatti, viene spesso collegata a prurito, fastidio, irritazione: da questa pianta la parola orticaria. Ma se maneggiata con le giuste precauzioni (quindi senza toccarla a mani nude, ma magari muniti di guanti), è molto utile sia per la nostra salute, sia come idea per qualche alimento.

Continua a leggere
Continua a leggere

Le proprietà dell’ortica riguardano molte parti ed attività del nostro organismo. Solitamente la si assume bevendone il succo, dopo averne centrifugato le foglie. Tra i benefici, ad esempio, è un ottimo ricostituente e tonificante, grazie alle sue foglie ricche di silicio e di clorofilla. Quest’ultima è l’elemento che dona il colore verde alla pianta, ed è importante per quest’ultima, come l’emoglobina, è indispensabile per il nostro organismo.
 
Un’altra sostanza presente nell’ortica è la creatina, importante in quanto favorisce la motilità gastrica intestinale, e la secrezione del succo pancreatico. Grazie a ciò è un valido aiuto per la digestione. Altre proprietà interessanti e utili, in particolar modo con l’inizio dell’estate, sono quelle depurative e diuretiche. Grazie a questa pianta il nostro organismo, ed in particolar modo il sangue, ha la possibilità di “ripulirsi” di tutte quelle scorie e tossine accumulate durante la stagione invernale; in questo modo si possono prevenire alcune malattie, come l’artrite, l’acne, gli eczemi, i reumatismi.