Il trucco facilissimo per capire la dose di sciroppo giusta da dare al bimbo: molti genitori sbagliano

dosaggio sciroppo
Il giusto dosaggio dello sciroppo – (tantasalute.it)

Articolo aggiornato il 3 Gennaio 2024

Hai difficoltà a ricordare la dose corretta di sciroppo da dare a tuo figlio? Segui questo metodo e non avrai più problemi.

La somministrazione di farmaci ai bambini può rappresentare una sfida per molti genitori. La preoccupazione di dosare correttamente il medicinale e garantire la sicurezza dei propri figli può spesso generare ansia e incertezza. Tuttavia, esiste un trucco facilissimo per calcolare la dose di sciroppo giusta.

Se viene somministrata una dose di sciroppo sbagliata al bambino, possono verificarsi diversi scenari, a seconda se la dose è troppo alta o troppo bassa. Ad esempio potrebbe verificarsi nel bambino una sonnolenza eccessiva, irritabilità, vertigini, oppure l’inefficacia del trattamento. Quindi è molto importante fare affidamento alla dose corretta. Com’è possibile ‘calcolarla’?

Come calcolare la dose corretta di sciroppo

È possibile utilizzare un cucchiaio da tavola per dosare il medicinale, che corrisponde a 5 ml di sciroppo. In ogni caso bisogna precisare che i cucchiai da tavola non sono sempre strumenti di misurazione accurati per i farmaci. Le posate comuni possono variare nelle dimensioni e nella capacità, quindi per garantire la corretta somministrazione del medicinale, è generalmente consigliabile utilizzare un misurino graduato fornito con il flacone del farmaco o una siringa dosatrice. Questi strumenti sono specificamente progettati per garantire dosi accurate e sicure.

dosaggio sciroppo trucco
Qual è il trucco da conoscere per capire qual è il giusto dosaggio di sciroppo – (tantasalute.it)

Il corretto dosaggio di un farmaco dipende da diversi fattori, tra cui l’età, il peso e la condizione di salute del bambino. È sempre consigliabile consultare un professionista sanitario, come il pediatra, per determinare la dose corretta di un farmaco e chiedere chiarimenti su come somministrarlo correttamente. In ogni caso il metodo che ci permette di capire il dosaggio adatto al tuo bambino segue questa regola: moltiplicare il peso per 0,3. Per esempio se un bambino pesa 20 kg moltiplicando il peso per 0,3 otterremo il valore 6 che corrisponde ai millilitri di sciroppo che vanno assunti.

Inoltre c’è da dire che la salute dei nostri figli è una priorità assoluta, e pertanto è fondamentale adottare le migliori pratiche per garantire la somministrazione sicura e corretta dei farmaci. In conclusione, sebbene esista un trucco semplice per dosare lo sciroppo per bambini utilizzando un cucchiaio da tavola, è importante ricordare che per garantire la corretta somministrazione di un farmaco, è sempre meglio seguire le indicazioni del pediatra e utilizzare gli strumenti di misurazione forniti con il farmaco. La sicurezza e il benessere dei nostri figli devono essere al centro delle nostre decisioni, e una corretta somministrazione dei farmaci è parte integrante di questa responsabilità.