Il modo corretto di lavare i denti è fondamentale per avere un sorriso sempre al top: ecco dei consigli utili da adottare

modo corretto per lavare bene i denti
Qual è il modo corretto per lavare bene i denti e avere un sorriso smagliante – tantasalute.it

Articolo aggiornato il 29 Agosto 2023

Ecco dei consigli utili da adottare per lavare correttamente i denti al fine di avere un sorriso smagliante

Avere denti sani non è solo una questione di estetica. Difatti la mandibola è collegata direttamente con la schiena, con il collo e con il viso. La malocclusione si ripercuote con il mal di schiena, mal di testa, dolori al viso, alle spalle, alle braccia e ancora giramenti di testa e vertigini. È quindi di fondamentale importanza farsi controllare periodicamente da un dentista, soprattutto in tenera età.

Così come una buona struttura dei denti è importante anche avere un sorriso sano poiché segnala una buona igiene orale. Inoltre l’aspetto dei denti sani permette di farci sentire a proprio agio aumentando la nostra l’autostima.

Una buona igiene orale previene la formazione di alitosi, gengiviti, carie e parodontiti. È importante anche per evitare la formazione di tartaro e placca. Alcuni studi hanno anche confermato che una buona igiene orale aiuta a prevenire malattie cardiache.

Il modo corretto di lavare i denti e avere sorriso brillante

La prima cosa da fare per una corretta igiene orale è quella di scegliere uno spazzolino con setole morbide in quanto lava bene i denti senza rovinarne lo smalto o le gengive. Anche per i bambini è di fondamentale importanza la scelta dello spazzolino, quest’ultimo si trova in commercio appositamente creato per i più piccoli: con setole morbide e una testina più piccola. E’ importante insegnare ai bambini il modo corretto di lavare i denti.

come lavare denti
Lavare bene i denti è fondamentale: ecco come farlo – tantasalute.it

Una volta scelto lo spazzolino ecco cosa bisogna fare:

  • Utilizzare un dentifricio con fluoruro. Basterà davvero una piccola quantità. Non serve abbondare per avere denti puliti.
  • Utilizzare il dorso dello spazzolino per lavare palato e lingua.
  • Eseguire movimenti delicati e circolari quando ci si lava i denti, inclinando lo spazzolino a 45 gradi rispetto alla linea gengivale.
  • Spazzolare sia la superficie esterna dei denti che quella interna, concentrandosi su pochi denti alla volta.
  • Utilizzare collutorio senza alcool: combatte i batteri
  • Utilizzare il filo interdentale: rimuove la placca e i residui di cibo che lo spazzolino non riesce ad eliminare. E’ di fondamentale importanza per una pulizia orale profonda.

Altri consigli:

  • Ridurre il consumo di tabacco, tè e caffè in quanto vanno a macchiare i denti e causano problemi di gengivite.
  • Evitare il consumo di cibi troppo zuccherati e bevande gassose poiché formano le carie e danneggiano lo smalto dei denti.
  • Cambiare lo spazzolino ogni tre mesi in quanto le setole si consumano e non saranno più utili per la rimozione della placca.
Qui trovi tutte le offerte a prezzi bassi su Amazon