I disturbi del sonno in età pediatrica

disturbi-del-sonno-nei-bambini

disturbi-del-sonno-nei-bambini

I disturbi del sonno in età pediatrica sono più diffusi di quanto si creda ma, se nel caso dei neonati sono riconducibili a un’immaturità del sistema neurologico, in età infantile sono correlati, nella stragrande maggioranza dei casi, alla cattiva igiene del sonno. Ecco perché è importante stabilire delle regole precise per quanto riguarda il riposo dei nostri bambini, che necessitano di dormire almeno 8 ore per notte. Difatti il sonno non solo previene disturbi dell’attenzione, ansia, scompensi metabolici, ma aiuta a rielaborare e ordinare i dati acquisiti nel corso della giornata, rigenerando nel contempo il sistema cerebrale. Senza contare le conseguenze negative sul peso forma, che ne risulta compromesso: quante obesità infantili sono favorite anche da una cattiva qualità del sonno!