Alimenti ricchi di ferro: tabella e ferro assimilabile

Tra gli alimenti ricchi di ferro è importante conoscere quelli che contengono la maggiore percentuale di questo minerale per far sì che il nostro corpo lo assorba. È altresì importante conoscere i cibi che contengono ferro assimilabile e, nel contempo, sapere che alcuni abbinamenti possono modificare la biodisponibilità del ferro. Vediamo insieme la tabella degli alimenti ricchi di ferro, e quali alimenti vegetali ne contengono di più

alimenti ricchi di ferro
Foto Pixabay | Alexas Fotos

Conoscere quali sono gli alimenti ricchi di ferro è fondamentale per la nostra salute perché l’organismo necessita costantemente di questo importante minerale. L’assorbimento del ferro avviene attraverso la parete dello stomaco. Una volta entrato, passa nel sangue, si posiziona sull’emoglobina dei globuli rossi e infine viene trasportato in tutte le cellule. I problemi derivanti dalla carenza di ferro sono molteplici: se non ne assorbiamo abbastanza, infatti, le cellule non ricevono l’ossigeno in maniera adeguata, si infiammano e possono anche morire. Scopriamo, quindi, quali sono gli alimenti che possono aiutarci, garantendoci il giusto apporto di ferro, e, di conseguenza, evitare l’anemia.

Il ferro è un minerale presente in molti alimenti, sopratutto nella carne, nel pesce, nel tuorlo d’uovo, nei legumi secchi e nei semi oleosi, come la frutta secca. Tuttavia, il ferro presente nei vegetali viene assorbito più lentamente dall’organismo. Questa caratteristica si definisce biodisponibilità, cioè la percentuale effettiva che il nostro organismo riesce ad assorbire ed utilizzare. Quindi non è tanto importante quali siano i cibi ricchi di ferro in generale, ma gli alimenti ricchi di ferro assimilabile. Ecco i principali.