Frattura del femore: sintomi, complicanze e riabilitazione

frattura collo del femore

frattura collo del femoreLa frattura del femore riguarda un osso particolarmente importante nella struttura dello scheletro umano. Non dobbiamo infatti dimenticare che il femore è l’osso più lungo e resistente che abbiamo e porta l’inserimenti di differenti muscoli, i quali si rivelano fondamentali per garantire il movimento degli arti inferiori. Infatti il femore, a seconda delle altre ossa con le quali si innesta, forma da un lato l’articolazione coxofemorale e dall’altro l’articolazione del ginocchio. Ecco perché, specialmente nel caso di una frattura al femore scomposta, è importante ricorrere all’intervento chirurgico, per scongiurare tutte le conseguenze che la mancanza di deambulazione può comportare.

Continua a leggere
Continua a leggere