Fave: proprietà benefiche, nutrizionali e controindicazioni

Fave

Fave

Le fave vantano proprietà benefiche, nutrizionali e controindicazioni che è bene conoscere: si tratta, infatti, di un alimento estremamente benefico per la salute dell’organismo, ma che ha degli effetti collaterali da tener presenti. Le fave sono dei legumi – dalla colorazione verde chiara – che possono essere consumati sia freschi che secchi e che derivano da una pianta, la Vicia Faba, appartenente alla famiglia delle Leguminose. Tale pianta è originaria dei Paesi asiatici ed è nota sin dai tempi più antichi: basti pensare che era coltivata da Romani, Egiziani e Greci e che è stato uno dei primi legumi di cui l’uomo si è cibato, oltre 3 mila anni fa. In America, le fave furono introdotte in seguito alla scoperta di Cristoforo Colombo; mentre, oggi, i maggiori produttori di fave sono Paesi come l’Italia, la Germania e la Cina. Ma quali sono i benefici, le proprietà nutritive, alimentari e terapeutiche delle fave? Scopriamo di più in merito a questo importante cibo per il benessere del corpo.

Continua a leggere
Continua a leggere