Hai mai provato il pediluvio all’aceto di mele? Effetti strepitosi

Un pediluvio con aceto di mele potrebbe avere molti effetti positivi e inaspettati sui tuoi piedi. Puoi scoprire quali sono e come mettere in pratica questo pediluvio nel corso dell'articolo.

Piedi nel pediluvio con fiori
Foto Unsplash | Rune Enstad

Un pediluvio con aceto di mele potrebbe avere molti effetti positivi e inaspettati sui tuoi piedi. Puoi scoprire quali sono e come mettere in pratica questo pediluvio nel corso dell’articolo.

L’aceto di mele è un noto rimedio casalingo con effetti positivi per pelle, capelli e allergia. Ma i suoi effetti sono straordinari anche per i piedi, scendiamo nei dettagli.

Gli effetti benefici del pediluvio all’aceto di mele

L’aceto di mele è un popolare rimedio casalingo per vari disturbi, anche se pochissimi sono quelli scientificamente provati. Piuttosto, si basano su valori e tradizioni empiriche.

In un pediluvio con aceto di mele, l’aceto aiuta principalmente ad ammorbidire i calli. In combinazione con una pietra pomice o simile, questo pediluvio è ottimo per rimuovere i fastidiosi e inestetici calli dai piedi.

Un pediluvio all’aceto di mele ha anche i seguenti effetti:

  • promuove la guarigione delle ferite e riduce l’infiammazione;
  • allevia il prurito;
  • uccide i batteri e contrasta il sudore;
  • aiuta contro il piede d’atleta e il fungo delle unghie;
  • favorisce la circolazione sanguigna e rinvigorisce i piedi stanchi.

Quali ingredienti sono necessari per il pediluvio all’aceto di mele

Per un pediluvio con aceto di mele sono necessari solo pochi ingredienti e pochi passaggi.

Per prima cosa, mescola circa 150 millilitri di aceto di mele con cinque litri di acqua. Usa una vasca poco profonda, riempita con acqua piacevolmente tiepida.

Se vuoi puoi aggiungere anche 75 grammi di sale che supporta l’effetto perché lega il sudore e uccide i batteri. Regola le quantità a seconda delle tue necessità.

Lascia i piedi nel pediluvio per almeno 20 minuti. In questo modo l’aceto di mele avrà modo di dispiegare tutto il suo effetto.
Non utilizzare il pediluvio all’aceto di mele più di due volte a settimana per evitare di stressare eccessivamente i piedi.