Dolori articolari: i braccialetti in rame non servono a nulla!

Infatti, secondo uno studio inglese di qualche mese addietro condotto dal Dipartimento di Scienze della Salute dell’Università di York, tali braccialetti non servono proprio a nulla, al di là di un fatto estetico più o meno riuscito, non hanno alcuna efficacia terapeutica contro i dolori articolari

braccialetto in rame
A prima vista sembrano prodotti di media bigiotteria, parliamo di braccialetti intrecciati di rame che in qualche modo sembrano imitare l’andamento di quelli prodotti con oro anticato; ma il bisogno di apparire non c’entra nulla con questi finti monili, semmai ad essi è riversata da parte di chi li indossa, l’esigenza di guarire dai dolori articolari; ma a quanto pare la soluzione a quest’ultima istanza è destinata a fallire e la possibilità di affrancarsi dal disturbo in questo modo resta pura e semplice utopia!
Infatti, secondo uno studio inglese di qualche mese addietro condotto dal Dipartimento di Scienze della Salute dell’Università di York, tali braccialetti non servono proprio a nulla, al di là di un fatto estetico più o meno riuscito, non hanno alcuna efficacia terapeutica contro i dolori articolari.
 
Lo studio è stato effettuato su soggetti di 50 anni d’età già da tempo affetti da dolori articolari a seguito di artriti di diverso grado; tali soggetti sono stati divisi in due gruppi, al primo è stato chiesto di indossare il braccialetto in rame come quelli che conosciamo per averli visti in commercio o indossati dalla gente, al secondo di indossare invece un braccialetto demagnetizzato ad insaputa del volontario di turno, una sorta di placebo, insomma.
 
Ebbene il risultato è stato quello di aver osservato che le risposte ottenute dai pazienti appartenenti ai due gruppi di studio erano le stesse in termini di controllo del dolore, rigidità e funzionalità. Dunque tali braccialetti hanno soltanto una funzione estetica e nulla più!

Continua a leggere
Continua a leggere