Dolore braccio sinistro: che relazione ha con l’infarto?

Non sempre il dolore braccio sinistro indica un infarto. Quest’ultimo è accompagnato da un complesso di sintomi. A volte si può trattare di cervicale o di neuropatia.

dolore braccio sinistro
Pixabay | geralt

Il dolore braccio sinistro, che si irradia fino alla spalla, può destare preoccupazione, in quanto potrebbe indicare di essere in presenza di un infarto. In realtà non è sempre così, perché si potrebbe trattare anche di un altro problema. Spesso il sintomo è accompagnato da un formicolio alla mano o si può manifestare di notte. Subito si entra in allerta, ma non si tiene in considerazione che il tutto potrebbe essere dovuto ad esempio alla cervicale. Non tutto è rapportabile al cuore. Meglio quindi rivolgersi al medico, specialmente se la sensazione dolorosa si protrae da giorni.

Continua a leggere
Continua a leggere