Relax come alla spa a casa, con la doccia idromassaggio

Sogni di trasformare il bagno della tua casa in una spa? Creando un'area relax privata? Ecco i consigli per scegliere una doccia idromassaggio da istallare, sfruttando al meglio tutti i benefici psico-fisici!

doccia idromassaggio
Foto Shutterstock | Kitreel

Articolo aggiornato il 1 Marzo 2023

Avete mai immaginato di fare un massaggio ogni giorno senza uscire dal vostro bagno? Con le nuove cabine doccia con idromassaggio come quelle di ImportForMe, è possibile farsi massaggiare mentre si fa la doccia: questa rivoluzionaria cabina doccia è la combinazione perfetta di comfort, lusso e convenienza, che vi permette di godere di un’esperienza di massaggio luxury ogni volta che lo desiderate.

Grazie alla tecnologia avanzata della cabina doccia ImportForMe, potete facilmente personalizzare e regolare la pressione, la velocità e la temperatura dell’acqua per un massaggio su misura per voi.

Vantaggi dell’installazione di una cabina doccia idromassaggio

La cabina doccia idromassaggio presenta numerosi vantaggi rispetto ai box doccia tradizionali; è progettata per offrire una lussuosa esperienza di massaggio, consentendo di godere di un momento rilassante durante la doccia.

La cabina è progettata per essere facile da installare e richiede una manutenzione minima, il che la rende un’ottima scelta per chi non ha molto tempo da dedicare alla manutenzione o non ha voglia di impazzire nelle pulizie quotidiane.

Il prodotto offre anche una serie di vantaggi per il benessere: il massaggio offerto contribuisce a migliorare la circolazione, a ridurre la tensione muscolare e a rilassare il corpo, andando poi ridurre i livelli di stress e consentendo di fare la doccia in un ambiente rilassato e confortevole.

Come scegliere le dimensioni e lo stile

Quando si sceglie una cabina doccia idromassaggio, è importante considerare le dimensioni e lo stile del proprio bagno.

Se il bagno è piccolo, si può prendere in considerazione una cabina doccia angolare, che si adatta all’angolo del bagno; mentre se la stanza è più grande, si può prendere in considerazione una cabina doccia idromassaggio freestanding che offre più spazio per due persone per godere dell’esperienza del massaggio.

Non sottovalutate poi lo stile: se avete un bagno moderno, potreste scegliere una cabina doccia idromassaggio in stile contemporaneo, chi invece ha arredamento vintage dovrebbe optare per un modello dal fascino retrò.

Come usarla al meglio per godere di tutti i benefici

Godersi un momento di relax a casa propria è possibile anche senza dover andare in un centro benessere; questo tipo di sanitario può essere la soluzione perfetta per creare un’atmosfera di relax in casa propria e godere di un momento di benessere rigenerante.

Ma come fare per godere i benefici e ricreare il momento SPA a casa in totale sicurezza?

  • Creare l’atmosfera giusta: si può optare per luci soffuse, profumi delicati e musica rilassante per favorire il relax magari utilizzando una candela.
  • Regolare la temperatura dell’acqua: la temperatura deve essere calda ma non eccessivamente, per evitare di irritare la pelle.
  • Regolare la pressione dei getti: la doccia idromassaggio dispone di getti che emettono un flusso d’acqua con diverse pressioni e direzioni; è possibile regolare la pressione a proprio piacimento e alle esigenze fisiche.
  • Utilizzare prodotti specifici e naturali: è consigliabile utilizzare prodotti specifici come gel doccia e oli essenziali perché possono aiutare a rilassare la muscolatura, migliorare la circolazione sanguigna e donare una sensazione di freschezza alla pelle ma sono anche ottimi per l’ambiente.