Disintossicare il corpo e ritrovare l'energia: i consigli dei monaci Shaolin

Benessere

Benessere

Disintossicare il corpo e ritrovare l’energia, seguendo i consigli dei monaci Shaolin, è possibile: si tratta, infatti, di abitudini quotidiane che riguardano diverse sfere – come la dieta, il sonno e l’allenamento – che vanno intraprese per potersi mantenere in salute con successo. Gli Shaolin sono dei monaci buddisti che fondarono – in Cina, ai piedi del Monte Santo Song Shan – il primo monastero, circa 1500 anni fa. Secondo Walter Gjergja – unico discepolo Shaolin italiano della 32esima generazione, il cui nome monastico è Shi Xing Mi – l’energia che abbiamo al mattino, quando ci svegliamo, è caratterizzata da tre componenti principali: quella mentale, fisica ed emotiva/spirituale. Se prendiamo come riferimento una scala da 1 a 10, il 90% delle persone si colloca tra il 3 e il 7 con una media di 5: ciò si traduce nella capacità di operare al 50% delle proprie possibilità, ricevendo indietro il 50%; condizione che è causata da alcuni fattori, dai quali è necessario disintossicarsi. Scopriamo, nel dettaglio e in concreto, cosa vuol dire.