Come dimagrire in fretta: 10 consigli per perdere peso in poco tempo

Alcuni consigli per dimagrire in fretta, per perdere peso in poco tempo. Come? Fai minipasti, stai attento ai sughi, bevi molta acqua, limita l’alcool.

Dimagire in fretta: 10 consigli per perdere peso in poco tempo
Foto Shutterstock | Billion Photos

Come perdere peso: le cause del sovrappeso

1. Ritenzione idrica

A volte a causare la mancanza di tonicità e qualche gonfiore di troppo è la ritenzione idrica. Prova a combatterla, cercando soprattutto di mangiare sano, ricorrendo ad una dieta per dimagrire pancia, gambe e cosce. Ti possono aiutare alimenti come la frutta, il pomodoro, il sedano e il limone.

2. Mancanza di vitamine

É importante che il nostro organismo riceva tutte le sostanze nutritive di cui ha necessità. Proprio per questo dimagrire non vuol dire privarsi di tutte le vitamine e i sali minerali di cui abbiamo bisogno. Incrementa il consumo di frutta e verdura.

3. Pasti non consumati

Se vuoi perdere peso, è fondamentale non saltare i pasti! Potresti pensare che farlo sia un ottimo modo per dimagrire velocemente: non è così! Ci sono altri rimedi naturali per accelerare il metabolismo. In particolare ricordati di fare sempre la prima colazione, che deve essere abbondante e allo stesso tempo leggera. Possono andare bene soprattutto cereali e frutta, ma anche avocado toast e uova.

4. Troppi pasti fuori casa

Spesso mangiare fuori casa non aiuta a perdere peso. Se ti stai chiedendo “Come dimagrisco?” non scegliere con regolarità il ristorante, stai attento, perché è più difficile controllare gli ingredienti utilizzati per la preparazione dei piatti.

5. Vuoi dimagrire in fretta? Evita l’alcol

Per perdere peso velocemente l’alcol va proprio depennato: contiene una quantità di zuccheri davvero da capogiro. Per esempio, un solo bicchiere di gin tonic può contenere circa 200 calorie, che bruci in circa 30 minuti di cyclette. Ne vale la pena? Ricordati che è importante diminuirne le quantità, se vuoi dimagrire in fretta. Limitati al massimo al vino rosso, avendo cura di berne non più di un bicchiere al giorno.