Dieta, i falsi alleati da cui è meglio stare alla larga

dieta cibi evitare
Attenzione ad alcuni alimenti (tantasalute.it)

Articolo aggiornato il 3 Gennaio 2024

Alcuni alimenti sono considerati come amici della linea, ma si tratta di falsi miti, soprattutto se si segue una dieta.

L’estate è alle porte e orde di persone stanno cercando di porre rimedio alle abbuffate invernali. Con l’arrivo della primavera infatti ogni anno, in tantissimi cercano di recuperare la forma fisica persa o di migliorare quella che posseggono. Ecco allora che fanno ricorso al fai da te, a diete che promettono effetti miracolosi in poco tempo.

Va preliminarmente detto che laddove si intenda perdere peso è sempre cosa buona e giusta rivolgersi ad un esperto che sappia indicare il percorso ad hoc per ciascuno. Indispensabile poi è abbinare ad una sana alimentazione una regolare è costante attività fisica da svolgere in modo quotidiano.

Gli esperti ritengono che non è necessario imbattersi in sedute di allenamento estenuanti, basta infatti anche una passeggiata di 30 minuti al giorno per ottenere dei buoni risultati. Stessa cosa dicasi per la corsa o per sport leggeri come il ciclismo o il nuoto. In ogni caso affidarsi alle mani di un esperto anche per quanto concerne l’esercizio fisico è sempre opportuno.

Alcuni cibi sono nemici della dieta! Attenzione ai falsi miti!

Il motivo per il quale è necessario avere il parere di un professionista è semplice, spesso si compiono infatti degli errori che vanno a vanificare tutti gli sforzi fatti. È il caso di quelle persone che modificano il proprio piano alimentare escludendo dei cibi e privilegiandone altri, nell’errata convenzione che questi facciano dimagrire.

In realtà non sono a conoscenza del fatto che si tratta di alimenti molto calorici e che il consumo frequente degli stessi aumenta le probabilità di acquisire peso in eccesso invece di perderlo. Ve ne sono alcuni che “traggono in inganno” tante persone!

cosa evitare dieta
L’insalata di riso è amatissima in estate, ma attenzione ai condimenti! (tantasalute.it)

Prima tra tutti c’è l’insalata di riso. In molti credono fermamente che sia una pietanza dietetica ma attenzione, dipende dal condimento. Molti amano mangiarla con wurstel, verdure sottolio, formaggio maionese e salse di vario tipo. In questo caso è ovvio che non sarà più un piatto povero di calorie.

Stessa cosa dicasi per la caprese, la mozzarella viene considerata un cibo povero di calorie, ma attenzione alle quantità. Non è da meno l’amatissima insalatona prediletta in estate, ma non bisogna eccedere con i condimenti. E la macedonia? Il consumo di frutta è consigliato se si sta seguendo una dieta, ma andrebbe evitato l’aggiunta di zucchero, il saccarosio infatti distrugge le proprietà vitaminiche dei frutti. Come per ogni cosa è necessario dunque prestare attenzione e prediligere la moderazione, nessun cibo va demonizzato ma occorre andarci piano con le quantità, per restare in forma ed in salute.