La dieta delle mele, i risultati sono davvero così tanto soddisfacenti?

La dieta delle mele - tantasalute.it
La dieta delle mele – tantasalute.it

Articolo aggiornato il 3 Gennaio 2024

Tutti abbiamo sentito parlare dei cosiddetti fruttariani, quelle persone che hanno scelto di alimentarsi esclusivamente con frutta. Una piccola percentuale di questi però, che potremmo forse definire radicale, ha scelto di assumere solo mele, stiamo parlando dei cosiddetti “melariani”.

Gli individui che scelgono questo specifico tipo di alimentazione asseriscono che per loro rappresenta l’unico modo per connettersi veramente con la natura che li circonda, di rispettarla, e di essere in armonia con l’ambiente. Sebbene questa possa sembrare una esagerazione per molti, ed il nutrirsi con un solo alimento possa certamente arrecare problemi al nostro organismo a lungo termine, esiste tuttavia una particolare dieta in cui la mela diventa la protagonista.

Il frutto, ricco di glucosio e di vitamine, se mangiato in grandi quantità, per pochi giorni, riesce infatti a farci perdere peso ed a farci trovare l’equilibrio idrico perduto. Approfondiamo meglio questo discorso in seguito all’interno dell’articolo e cerchiamo di rispondere alla domanda presente nel titolo dello stesso.

Succo di mela - tantasalute.it
Succo di mela – tantasalute.it

La dieta delle mele funziona? Ci sono rischi per la salute?

Questo particolare tipo dieta, che cioè permette a chi la segue di assumere un solo tipo di alimento, è sempre più diffusa negli ultimi anni, e molte persone esaltano fino all’inverosimile i benefici che la stessa offre al nostro corpo, ciò che ci chiediamo è molto semplice, ma è davvero così? Queste diete apportano davvero benefici al nostro corpo? In generale mangiare un solo ed unico alimento per troppo tempo, non assumendo cioè una serie di proteine e di carboidrati fondamentali per il corretto funzionamento del nostro corpo è un qualcosa di assolutamente sconsigliabile, moltissimi medici hanno infatti sottolineato come queste pratiche provochino forti scompensi fisici e dei danni chiari alla salute degli esseri umani. La dieta delle mele, però, può essere utile se rispettata per tre, o al massimo quattro giorni. Il frutto, infatti, ci permette di perdere peso molto velocemente e di eliminare una serie di sostanze di scarto dal nostro organismo. Questo frutto possiede un forte potere saziante, che ci impedisce di aver nuovamente fame dopo poco, poche calorie, ed è ricco di  vitamine.

Questa dieta, dunque, dovrebbe essere rispettata solo per pochi giorni per non incorrere in problemi, anche seri, per la nostra salute. Mangiare mele per tre giorni, di qualsiasi tipologia, con o senza buccia, permetterebbe anche di perdere quattro o cinque chili, e di eliminare i liquidi in eccesso presenti nel nostro corpo. Insieme alle mele, però, bisogna bere almeno due litri di acqua al giorno, fattore necessario in ogni regime alimentare salutare. Il regime alimentare della mela consiste nel consumare solo il frutto del melo per 3 giorni. La scelta della tipologia di mela pare indifferente. In alcuni casi, inoltre, gli specialisti consigliano ai propri pazienti di non nutrirsi esclusivamente di mele in quei giorni, una visione meno rigida, infatti, permette a chi sceglie di seguire questa dieta di nutrirsi anche di yogurt o di latte vaccino.

ecco i benefici della mela - tantasalute.it
ecco i benefici della mela – tantasalute.it

Le principali controindicazioni di questo tipo di alimentazione

Come prima asserito, esistono numerose controindicazioni a questo tipo di diete, sono centinaia di migliaia i medici ed i nutrizionisti che hanno infatti sottolineato come quest’alimentazione sia poco nutriente. Mangiare esclusivamente mele, ad esempio, come nella dieta precedentemente descritta, non garantisce al nostro corpo la giusta energia per affrontare le varie attività giornaliere, che si tratti di studio, lavoro, o di semplice attività fisica. Proprio per questo motivo prima di intraprendere un percorso di questo tipo, o in generale una qualunque dieta ferrea, è cruciale ascoltare il parere del proprio medico di fiducia, che vi fornirà tutte le informazioni necessarie. Infine ci tengo a sottolineare che questo tipo di dieta è assolutamente sconsigliata per le donne incinte e per tutte quelle persone che soffrono di diabete, che vivono cioè in condizione particolari dal punto di vista della salute. A queste categorie in particolare una alimentazione di questo genere potrebbe provocare danni molto seri.