Dieta dei colori: com’è e come funziona, dimagrire in 7 giorni

Dieta dei colori cos'è
La dieta dei colori e la sua efficacia: come funziona – (tantsalute.it)

Articolo aggiornato il 8 Gennaio 2024

Oggi ti presentiamo la dieta dei colori. Un metodo innovativo e funzionale per perdere peso in maniera salutare.

Sei alla ricerca di una dieta salutare ed efficace per perdere peso in modo naturale? La dieta dei colori potrebbe essere ciò che stai cercando. Basata sul concetto che ogni colore di frutta e verdura offre specifici benefici per la salute, questa dieta ti permette di ottenere una varietà di nutrienti essenziali mentre perdi peso.

La dieta dei colori si concentra sull’importanza di consumare una vasta gamma di alimenti colorati, come frutti e verdure, per garantire un apporto equilibrato di vitamine, minerali e antiossidanti. Ogni colore è associato a diversi nutrienti e proprietà benefiche per il corpo. Se sei pronto a intraprendere un percorso verso una dieta più sana e perdere peso in modo sostenibile, la dieta dei colori potrebbe essere la soluzione che stavi cercando.

Come funziona la dieta dei colori

La dieta dei colori prevede di consumare alimenti di diversi colori ogni giorno della settimana, senza dover contare le calorie. Si inizia con il bianco, includendo cavolfiori, banane e aglio, mentre il secondo giorno si passa al rosso con mele, ciliegie, barbabietole e pomodori, ricchi di licopene. Il terzo giorno è dedicato agli alimenti arancioni come carote e arance, seguiti dai cibi gialli che contengono carotenoidi benefici per il cuore. Il quinto giorno si punta sul verde con mele verdi, broccoli, cetrioli e spinaci, mentre il sesto giorno si concentra sui cibi viola come mirtilli e frutti di bosco, ricchi di antiossidanti. Infine, la domenica è il giorno dell’arcobaleno, con la possibilità di mescolare cibi di tutti i colori. Questo approccio permette di variare la dieta e beneficiare delle specifiche proprietà nutrizionali offerte da ciascun colore.

Dieta dei colori come funziona
La dieta dei colori e la sua efficacia – (tantsalute.it)

Quindi la dieta dei colori per 7 giorni si basa sul consumo di frutta e verdura di diversi colori, poiché sono ricchi di sostanze fitochimiche, composti vegetali che offrono numerosi benefici per la salute. Secondo il National Cancer Institute, è consigliato mangiare frutta e verdura di ogni colore, superando le classiche cinque porzioni al giorno. Gli esperti suggeriscono di aumentare l’assunzione a 9-10 porzioni al giorno per ottenere un’ampia varietà di nutrienti dai diversi gruppi di colore. I fitocomposti sono sostanze presenti solo nelle piante, che vengono prodotte per proteggere la pianta stessa. I pigmenti colorati rientrano principalmente nelle categorie dei carotenoidi e degli antociani. Si stima che esistano migliaia di fitocomposti diversi, ognuno con le sue proprietà benefiche.