Cosa succede al proprio corpo se si beve (per sbaglio) acqua di mare

Acqua di mare: fa male?
Bere acqua salata fa male al nostro corpo? La verità – tantasalute.it

D’estate è fondamentale idratarsi… ma non con l’acqua di mare! Cosa succede se si beve (per sbaglio) quest’acqua? Ecco la verità.

Non c’è niente di meglio che un bel tuffo al mare quando fa caldo. Può capitare spesso, soprattutto ai bambini, che nell’euforia del momento ingurgitino un bel po’ di acqua di mare. Questa, oltre ad avere un sapore “disgustoso”, fa anche male al nostro corpo.

Eh sì, perché noi uomini siamo abituati a bere acqua dolce, la migliore per noi per garantire le funzionalità del nostro corpo. Vediamo allora cosa succede al nostro organismo quando per sbaglio beviamo acqua di mare.

Hai bevuto per caso acqua di mare? Ecco cosa succede al tuo corpo

L’acqua di mare non è dissetante come quella dolce, ma soprattutto non è idratante. Anzi, provoca l’effetto contrario.

Acqua di mare: cosa succede quando si beve?
Cosa succede al corpo quando si beve per sbaglio acqua salata? – tantasalute.it

Secondo numerosi studi, bere acqua di mare provoca disidratazione. Questo è dovuto proprio all’alta concentrazione di sali minerali che contiene, vale a dire 35 grammi per litro. Confrontati con quelli dell’acqua dolce di un fiume, si tratta di 10 volte di più. L’alta quantità di sali minerali in essa contenuti comporta la rottura del delicato equilibrio fra sali e acqua che è presente nel nostro corpo: quello osmotico. 

In base a questo equilibrio, se all’interno delle cellule del nostro corpo c’è una maggior concentrazione di sale rispetto al plasma, allora l’acqua del plasma penetrerà nelle cellule fino a che l’equilibrio non sia ristabilito. Invece, se la quantità di sale è maggiore nel plasma, allora le cellule si svuoteranno di acqua per darla al plasma. Insomma, l’equilibrio osmotico deve in ogni caso essere ristabilito perché è condizione necessaria per il buon funzionamento del nostro organismo. 

Questo delicato equilibrio ci fa capire quale grave conseguenza corriamo quando beviamo, anche solo per sbaglio, acqua di mare: questa è molto salata, quindi le cellule si troveranno costrette a svuotarsi dell’acqua che contengono per trasferirla al plasma. In questo modo le cellule si atrofizzano e l’organismo va incontro ad una fortissima disidratazione che porta ad uno stato di tossicosi.

Le conseguenze sono davvero drammatiche perché, se per caso si ingurgita altra acqua salata invece di quella dolce, si può incorrere in disfunzioni renali, anche molto gravi, che possono condurre purtroppo alla morte. Ecco allora che quando si va al mare è meglio limitarsi a tuffi e giochi d’acqua, ad abbronzarsi e a costruire castelli di sabbia, piuttosto che provare il brivido di bere acqua salata che, come visto, può rivelarsi molto pericoloso. 

Qui trovi tutte le offerte a prezzi bassi su Amazon