Contrattura polpaccio: sintomi, rimedi e cosa fare

contrattura polpaccio sintomi rimedi cosa fare

I sintomi

I sintomi della contrattura al polpaccio consistono nel provare un dolore di modesta entità, che si diffonde lungo tutta l’area muscolare. Se si pratica un’attività sportiva, ci si accorge che i muscoli durante i movimenti diventano meno elastici e si verifica un aumento del tono muscolare, che è in grado di provocare una sensazione dolorosa, soprattutto in alcuni punti. Non si tratta di un dolore eccessivo, ma tollerabile. Un’altra sensazione che si avverte è quella che fa sembrare come se il muscolo si opponesse all’allungamento, rimanendo contratto. Le fibre muscolari danno la sensazione di dolore anche alla palpazione. Spesso il quadro sintomatologico compare anche dopo un periodo che va dalle 8 alle 24 ore.