Complesso di inferiorità: strategie e metodi per contrastarlo

I complessi di inferiorità possono causare grandi sofferenze mentali, addirittura possono portare a stati depressivi. Come si può imparare ad affrontare la paura di non essere abbastanza? Scopriamo i dettagli nell'articolo. 

persona con faccia cancellata da un pennarello
Foto Shutterstock | Khosro

I complessi di inferiorità possono causare grandi sofferenze mentali, addirittura possono portare a stati depressivi. Come si può imparare ad affrontare la paura di non essere abbastanza? Scopriamo i dettagli nell’articolo.

I complessi di inferiorità possono rovinarti la vita

È nella natura umana confrontarsi costantemente con gli altri. Tuttavia, questi confronti di solito danno origine alla sensazione di non essere abbastanza bravi.

Ognuno probabilmente, ad un certo punto della vita, sente un complesso di inferiorità. Ma per alcuni, i complessi diventano così forti da interferire con la loro vita quotidiana.

Le insicurezze che causano complessi di inferiorità di solito portano a paure, e le paure portano agli attacchi di panico e diventare paralizzanti.

Questo significa che non abbiamo più il coraggio di dire la nostra opinione, di mostrare il nostro corpo o, nel peggiore dei casi, anche di uscire di casa.

Questa sensazione inizia già nell’infanzia: impariamo presto quale comportamento ci porta approvazione e amore dai nostri genitori e quale provoca delusione e rifiuto. Alcuni genitori mostrano affetto solo quando il bambino raggiunge dei risultati.

In questo modo, il bambino non impara che noi come esseri umani siamo fondamentalmente preziosi, indipendentemente dai risultati.

Soprattutto durante la pubertà si può essere vittime di bullismo se non si è popolari o se non ci si adatta agli altri. La paura di non essere accettati può diventare complesso di inferiorità.

Nell’era dei social media, purtroppo, questo problema è peggiorato. Quando guardiamo ogni giorno ciò che gli altri hanno – e ciò che noi non abbiamo – ci sentiamo infelici. Ci viene suggerito che solo queste cose ti rendono felice.

Come puoi superare il complesso di inferiorità?

Non tutti possono liberarsi di un complesso di inferiorità, ma tutti possono imparare a gestirli. Non lasciare che ti impediscano di vivere la tua vita al meglio. Vediamo alcuni consigli per farlo:

  • non sottovalutare i tuoi punti di forza; riconoscili e apprezzali;
  • non paragonarti agli altri, ognuno va per la sua strada;
  • non puoi cambiare il passato, non pensarci più;
  • crea un diario e ogni volta che hai paura di fallire, scrivici sopra il peggio che potrebbe accadere; presto scoprirai che molte paure sono ridicole;
  • trova uno sport che ti piaccia, imparerai ad apprezzare il tuo corpo in modo nuovo;
  • smetti di seguire gli account social che ti fanno sentire inferiore, ma segui coloro che ti sono di ispirazione.

Seguendo questi consigli potrai superare il complesso di inferiorità.