I cibi che aiutano a prevenire l’Alzheimer

Molti hanno paura della demenza e del decadimento provocati dall'Alzheimer. La malattia non può ancora essere curata, quindi la prevenzione è particolarmente importante. Proprio per questo è importante scoprire quali sono i cibi giusti per prevenire l'Alzheimer.

Coppia anziana che accenna un ballo mentre cucina
Foto Shutterstock | Inside Creative House

Molti hanno paura della demenza e del decadimento provocati dall’Alzheimer. La malattia non può ancora essere curata, quindi la prevenzione è particolarmente importante. Proprio per questo è importante scoprire quali sono i cibi giusti per prevenire l’Alzheimer.

L’Alzheimer si può prevenire anche a tavola, ecco come

Piatto di pesce broccoli e pomodori

Foto Shutterstock | sasirin pamaiGli scienziati del Centro tedesco per le malattie neuro-degenerative hanno da poco scoperto che potrebbe esserci una connessione tra l’Alzheimer e l’alimentazione. Secondo i loro studi, una cattiva alimentazione può aumentare di molto il rischio di sviluppare l’Alzheimer molte volte.

Il direttore dello studio, il professor Michael Wagner, che ha lavorato sulla ricerca per molti anni, ha affermato: “Maggiore è la qualità della dieta, maggiore è il volume cerebrale regionale in alcune regioni di interesse e migliore è la capacità di memoria di questi soggetti“.

Come si sviluppa l’Alzheimer?

La memoria, il pensiero, le prestazioni, tutto questo funziona perfettamente in un cervello sano grazie a una complessa rete di miliardi di cellule nervose. Nella demenza di Alzheimer, queste cellule cambiano. All’interno si formano fasci di fibre, le cosiddette placche.

Le placche si formano all’esterno delle cellule del cervello e sono costituite da una specifica proteina, l’amiloide. Questo attacco dall’esterno e dall’interno disturba le cellule nervose e alla fine il cervello inizia a rimpicciolirsi, in modo inarrestabile e, al momento senza alcuna cura, anche se ci sono alcune speranze derivante da una cura monoclonale.

Perché accade questo? Non si sa ancora.

Una dieta sana e mediterranea può proteggere dall’Alzheimer

Secondo il professor Stehle, ci sono cibi importanti per prevenire questo tipo di demenza, ecco un elenco:

  • verdure colorate;
  • frutta fresca;
  • olio di oliva;
  • pesce e omega 3

Da evitare invece i seguenti alimenti:

  • grassi malsani;
  • carne;
  • troppo pane.

Sarebbe opportuno evitare anche questi altri problemi:

  • sovrappeso;
  • fumo;
  • sedentarietà;
  • alcol.

L’alimentazione potrà contribuire a prevenire la demenza da Alzheimer.