Cervicale: tutti i rimedi naturali

Il ricorso alla fitoterapia

Il ricorso alla fitoterapia
La cervicale può essere curata in modo naturale. Gli oli essenziali di rosmarino e lavanda riescono a curare i dolori cervicali grazie alle loro proprietà rilassanti e defaticanti. Basta massaggiare la zona interessata dal dolore due o tre volte al giorno mediante un composto ottenuto diluendo alcune gocce di oli essenziali nell’olio di mandorle. Anche il salice bianco può essere indicato per la cura della cervicale. E’ infatti un ottimo antireumatico e analgesico. Un altro rimedio utile per la cervicale è rappresentato dall’artiglio del diavolo, che riesce ad alleviare i dolori muscolari grazie alle sue proprietà antinfiammatorie.
Da non dimenticare l’estratto di Boswellia serrata, anch’esso dalle proprietà antinfiammatorie. Anche la liquirizia contiene una sostanza dall’azione antinfiammatoria.