Caldo: consigli per gli anziani

caldo e anziani

caldo e anziani

Il caldo estivo rappresenta senz’altro un pericolo per gli anziani, ovvero gli individui di età pari o superiore ai 75 anni. Difatti sono escluse da tale fascia le persone in salute di età inferiore, che in via generale corrono gli stessi rischi di un normale adulto. Ovviamente anche fra gli over 75 vanno fatte delle distinzioni poiché chi soffre di cardiopatie, Parkinson, patologie polmonari e renali o di qualunque disturbo che ne comprometta la mobilità, è decisamente più soggetto alla disidratazione e ai cosiddetti colpi di calore. Ciò accade a causa di due motivi principali: l’assenza di stimolo della sete dovuta a una minore efficacia dei meccanismi fisiologici e, d’altra parte, una sudorazione inadeguata a regolarizzare la temperatura corporea. Ecco alcuni consigli per gli anziani che li aiuteranno a evitare i rischi correlati al caldo estivo.

Continua a leggere
Continua a leggere