I bagni di ghiaccio sempre più popolari, ma fanno bene o male?

I bagni di ghiaccio stanno diventando sempre più popolari. In questo articolo potrai scoprire se un'attività del genere fa bene oppure no alla salute.

Vasca di acqua ghiacciata in montagna
Foto Unsplash | Tobias Oetiker

Articolo aggiornato il 3 Gennaio 2024

I bagni di ghiaccio stanno diventando sempre più popolari. In questo articolo potrai scoprire come nuotare in sicurezza in inverno e se un’attività del genere fa bene oppure no alla salute.

In alcuni casi il ghiaccio può far bene, ma non è sempre così. I fan dei bagni di ghiaccio stanno aspettando con impazienza che il mare o il lago diventi freddo. Ma perché? Quali benefici pensano di avere? Scopriamo i dettagli.

In questo articolo spieghiamo cos’è il bagno di ghiaccio, come influisce sul tuo corpo e a cosa dovresti prestare attenzione.

Cos’è il bagno di ghiaccio?

Il bagno di ghiaccio consiste nell’immergere il corpo fino alla testa in acqua con temperatura vicina allo zero per alcuni secondi o minuti. I fan del freddo si aspettano così di rafforzare il proprio sistema immunitario e una sana circolazione. Ma è davvero così?

Un bagno di ghiaccio regolare può avere effetti positivi sulla salute del corpo e della psiche per chi è un esperto, ma la scienza deve ancora trovare un legame chiaro tra il bagno di ghiaccio e un sistema immunitario migliore.

Quali sono gli effetti del bagno di ghiaccio?

C’è uno studio che mostra che i bagni di ghiaccio allenano i vasi sanguigni. Quando ti immergi nell’acqua ghiacciata il sangue scorre nei vasi sanguigni interni dilatati. Con questo meccanismo, l’organismo garantisce il mantenimento della temperatura interna.

L’aumento del flusso sanguigno ( iperemia ) ha un effetto stabilizzante sulla pressione sanguigna e sul sistema cardiovascolare. Lo studio descrive anche che il bagno nel ghiaccio o nell’acqua fredda ha effetti positivi sui livelli di insulina, migliora i reumatismi, la fibromialgia o l’asma.

I bagni di ghiaccio rilasciano anche adrenalina ed endorfine. Forniscono lo speciale “calcio” e una sensazione di euforia dopo il bagno. Questo effetto potrebbe giovare alla salute mentale a lungo termine.

Per ottenere questo effetto, però, bastano anche delle docce fredde regolari, che aiutano anche contro gli stati d’animo depressivi, poiché il corpo rilascia beta-endorfina e noradrenalina.

I pericoli del bagno di ghiaccio

Allo stesso tempo  i ricercatori avvertono che chi non è allenato a fare il bagno nel ghiaccio potrebbe addirittura morire, sia per la risposta neurogena iniziale allo shock da freddo, sia per ipotermia.Il bagno nel ghiaccio può essere pericoloso per la vita: non farlo senza un precedente allenamento!
Il bagno nel ghiaccio può essere pericoloso per la vita: non farlo senza un precedente allenamento! Inizia con delle docce fredde e poi man mano diminuisci la temperatura.

I bagni di ghiaccio possono essere pericolosi per la vita di persone inesperte o malate. Si consiglia di consultare un cardiologo prima di fare un bagno freddo.

Se hai problemi cardiovascolari, dovresti evitare di nuotare nel ghiaccio, poiché lo shock da freddo può portare ad aritmia cardiaca o arresto cardiaco.

Qui trovi tutte le offerte a prezzi bassi su Amazon