Arriva l’autunno, come prenderci cura della pelle?

cura della pelle

Articolo aggiornato il 27 Gennaio 2024

Oggi parleremo della cura della pelle in autunno, un tema ingiustamente sottovalutato rispetto alla skin-care estiva ed invernale. Perché abbiamo specificato “autunno”? Beh, come sappiamo, ogni stagione porta con sé esigenze diverse per il nostro corpo e come strato più a contatto con i cambi di temperatura e gli agenti atmosferici esterni, la pelle non fa eccezione. Anzi, necessita di particolare attenzione. Per esempio, in inverno è importante assicurarsi che la pelle resti idratata, per via della costante esposizione al freddo, ed in primavera è buon uso fare un lavoro di esfoliazione per ripulire la pelle dalle cellule morte in inverno. L’autunno quindi, non è diverso. Dopo l’estate, la nostra pelle ha bisogno di un po’ di attenzione extra per rigenerarsi dal sole battente che ha logorato la nostra pelle.

Dunque, ecco di seguito cinque passaggi che dovresti seguire come per mantenere la tua pelle in ottime condizioni.

Detersione

La detersione è il punto di partenza di praticamente qualsiasi skin-care che si rispetti. Per una detersione efficace, devi assicurarti di usare un detergente che sia delicato ma anche rispettoso delle caratteristiche della tua pelle. Questo processo è uno dei più importanti e si concentra sulla idratazione dell’epidermide. Quando si menziona “idratazione”, si sottolinea altresì l’importanza di scegliere un detergente che sia efficace nella pulizia ma che, come già detto, resti comunque gentile e delicato (così da evitare di eliminare la barriera naturale della pelle, che funge da strato protettivo.)

Esfoliazione

L’esfoliazione è come una piccola festa per la tua pelle. Rimuove le cellule morte e impurità, preparandola per la nuova stagione. Ma attenzione, non esagerare con prodotti troppo aggressivi! E non ci riferiamo soltanto a quelli commerciali, ma anche ai rimedi fatti in casa. Per esempio, il sale e lo zucchero utilizzati come scrub, che sono troppo abrasivi e possono facilmente irritare la cute. Oppure, anche l’uso del limone e dell’aceto è altamente sconsigliato per via della loro eccessiva acidità, soprattutto se si è poi esposti al sole.

Come prenderci cura della pelle - TantaSalute.it
Come prenderci cura della pelle – TantaSalute.it

Siero

Il siero è un vero e proprio toccasana per la tua pelle, un prezioso alleato nella skincare, un elisir concentrato di benefici che può fare davvero miracoli per il tuo viso. Dopo averlo forse trascurato un po’ durante i giorni più caldi dell’estate, l’autunno è il momento perfetto per farlo ritornare al suo massimo splendore e renderlo il protagonista della tua routine di bellezza. Cerca sieri formulati con ingredienti potenti come la vitamina C, un ottimo antiossidante! Oppure, puoi optare per l’acido ialuronico, un potente idratante che aiuta a mantenere la pelle fresca e brillante, dando quel boost necessario per affrontare le intemperie stagionali. La scelta di un siero ricco di nutrienti adatto alle nostre esigenze è come regalare al tuo viso una pozione magica che lo prepara per affrontare qualsiasi cosa la vita (o il clima) gli riservi. Quindi, lascia che il tuo siero diventi la stella principale della tua routine, portando la tua pelle a nuove vette di splendore e vitalità.

Contorno Occhi

La zona sotto gli occhi è sottile e sensibile, quindi va trattata con cura speciale! Scegli un contorno occhi ricco e nutriente per combattere la secchezza e prevenire l’invecchiamento precoce. Inoltre, altro aspetto molto importante, la dieta ha un effetto incisivo su questa parte del nostro viso! Le diete consigliate volte a eliminare le rughe sotto gli occhi non possono certo prescindere dal consumo di frutta e verdura fresca.

Crema Idratante

Quando si tratta di mantenere la tua pelle sana, la crema idratante è un passo essenziale. La chiave qui è optare per una crema idratante “ricca”, cioè una formula che offre una nutrizione profonda alla tua pelle e la protegge dagli elementi esterni. Cerca una crema che sia in grado di penetrare a fondo, fornendo idratazione e mantenendo la tua pelle morbida e ben nutrita. È importante variare la tua scelta di crema tra la routine del giorno e quella della notte, poiché le esigenze della tua pelle varieranno a seconda dell’orario. Quindi, scegli con cura una crema idratante che si adatti alle tue necessità specifiche (anche orarie) e integrala nella tua routine di cura della pelle per mantenere la tua pelle radiosa e protetta.

Ecco, ora sei pronta per affrontare l’autunno con una marcia in più!