Alimenti proteici da mangiare a colazione

Per una colazione proteica perfetta è importante scegliere i giusti alimenti ricchi di proteine e poveri di zuccheri complessi che sappiano dare la giusta energia per affrontare la giornata con carica. Tra yogurt, pane, frutta secca e salumi le scelte sono tante e tutte buonissime; scopriamo insieme i cibi proteici adatti alla colazione salata e dolce

da , il

    colazione proteica alimenti da mangiare colazione
    Foto di stockcreations / Shutterstock.com

    Assumere alimenti ricchi di proteine non è importante solo generalmente durante la giornata, ma particolarmente appena svegli. Infatti, gli alimenti proteici da mangiare a colazione possono davvero dare la carica giusta e l’energia necessaria per affrontare la giornata. Nel nostro Paese non c’è ancora la concezione di una colazione abbondante, proteica ed eventualmente anche salata: i nostri connazionali preferiscono iniziare la giornata soprattutto con una carica a base di zuccheri. Non bisognerebbe, però, trascurare le proteine, che hanno molte funzioni, da quella energetica a quella bioregolatrice. Il loro apporto nella dieta è essenziale perché il nostro corpo non è in grado di produrre in quantità sufficiente una parte degli amminoacidi che le costituiscono. Vediamo che cosa possiamo mangiare a colazione, per garantirci il giusto apporto di proteine e avere la carica energetica corretta.

    Fiocchi d’avena

    fiocchi d avena colazione

    I fiocchi d’avena sono perfetti per una colazione proteica dolce, poiché garantiscono un’ottimizzazione della digestione e del controllo del peso corporeo. Questo cibo, infatti, è ricco di fibre, che inducono subito uno stato di sazietà. Poiché riescono a trattenere una grande quantità di acqua, combattono in maniera diretta la stitichezza. Sono adatti anche al controllo del colesterolo nel sangue e riescono a contrastare l’azione dei radicali liberi. 100 grammi di fiocchi d’avena contengono 16,89 grammi di proteine.

    Yogurt

    yogurt colazione

    Un aspetto molto importante legato al consumo di yogurt è rappresentato dal fatto che questo alimento favorisce l’aumento della flora intestinale benevola, incidendo in maniera positiva sul funzionamento dell’intestino. Lo yogurt aiuta la digestione e combatte la stitichezza. Inoltre diminuisce il tasso di colesterolo nel sangue. 100 grammi di yogurt apportano al nostro organismo 10 grammi di proteine, a colazione particolarmente importanti.

    Pane integrale

    pane integrale colazione

    Le fibre del pane integrale aiutano a prevenire l’aumento di peso. Proprio per questo motivo, inoltre, favoriscono la prevenzione di alcune malattie cardiovascolari. Grazie all’alto contenuto di vitamine del gruppo B e di sali minerali, come lo zinco, questo pane riesce a far restare il cervello attivo. Ha spiccate proprietà antiossidanti, che mantengono giovane la pelle. 100 grammi di pane integrale contengono 13 grammi di proteine. Per una colazione proteica vegana, ad esempio, potete abbinare una fetta di pane integrale con della marmellata.

    Fiocchi di latte

    fiocchi di latte colazione

    I fiocchi di latte rappresentano un prodotto caseario ottenuto dalla cagliata di latte scremato e pastorizzato e contengono molti fermenti lattici. Al contrario della maggior parte dei formaggi e dei latticini, oltre a contenere caseine, sono ricchi anche di molte proteine del siero. 100 grammi di fiocchi di latte contengono in particolare 11 grammi di proteine e se state cercando una colazione proteica dolce ed energica, adatta anche a chi pratica bodybuilding, questo alimento potrebbe fare al caso vostro.

    Noci

    noci colazione

    Le noci contengono in quantità molto elevate un aminoacido essenziale, che viene chiamato arginina. Quest’ultima si rivela importante per la salute delle arterie, perché fornisce alle pareti arteriose il nitrossido, una sostanza in grado di combattere e prevenire l’arteriosclerosi. 100 grammi di noci contengono 20 grammi di proteine. Se vi state chiedendo cosa mangiare a colazione per aumentare le proteine assunte, potreste pensare di abbinare le noci allo yogurt, meglio se greco.

    Uova

    uova colazione

    Anche se nel nostro Paese non costituiscono un alimento tipico della colazione, sarebbe bene rivalutarle: sono ricche di nutrienti essenziali, perché contengono degli acidi grassi importantissimi per contrastare lo sviluppo delle malattie cardiovascolari e di quelle infiammatorie. Il tuorlo in particolare è ricco di ferro, fosforo e calcio. 2 o 3 uova a frittata o lesse assicurano l’apporto di 12 grammi di proteine. 100 grammi di uova contengono 11 grammi di proteine.

    Pancakes proteici

    pancake proteici colazione
    Foto di Floki / Shutterstock.com

    Esistono in commercio dei preparati per i pancake ricchi di proteine, possono però essere realizzati tranquillamente a casa da soli. Basterà cercare di ridurre i condimenti troppo dolci, come lo sciroppo d’acero o la crema dolce di nocciole e preferire banane, frutta in genere, noci e frutta secca; possono anche essere preparati usando alimenti ricchi di proteine come appunto farina di avena, patate dolci, banane e uova. Sono un ottimo esempio di colazione proteica.

    Salumi

    colazione proteica salumi
    Foto di Oxana Denezhkina / Shutterstock.com

    Per chi non si fa spaventare da una colazione salata e ricca di proteine, alcuni salumi possono essere davvero un’ottima opzione. Basti pensare alla bresaola o al prosciutto crudo: sono salumi magri, poveri in grassi e colesterolo. Anche gli affettati di pollo e tacchino possono essere gustati a colazione. Questi cibi proteici sono adatti specialmente a chi pratica molto sport, poiché danno la giusta carica senza appesantire.

    Salmone affumicato

    salmone affumicato colazione proteine
    Foto di mubus7 / Shutterstock.com

    Sempre adatto a chi adora la colazione salata, un alimento proteico che non deve mancare sulla tavola è proprio il salmone affumicato. Ricco di grassi buoni come gli omega3, contiene anche molte proteine (ben 18gr ogni 100 grammi) ed è una colazione proteica perfetta se gustato su una fetta di pane integrale tostata oppure con delle uova al tegamino.

    Frullati

    frullato colazione proteica
    Foto di Lecic / Shutterstock.com

    Anche i frullati proteici possono essere una delle colazioni con proteine più buone e che più ricordano la nostra classica colazione dolce italiana. Per aumentare il contenuto di proteine all’interno del frullato, meglio scegliere alimenti che ne sono ricchi come yogurt, frutta secca, banane, inserendo anche ovviamente frutta e verdura a piacere.