Alimentazione: come difendersi dal freddo con la dieta giusta

L'inverno è alle porte e con esso i malanni tipici di stagione: ecco una serie di consigli sulla dieta giusta per combattere il freddo attraverso il cibo

Foto Shutterstock | di stevemart

L’inverno è ormai alle porte e proprio per questo è importante iniziare a studiare l’alimentazione giusta per difendersi dal freddo. Con il procedere dell’autunno e l’avvicinarsi della stagione più fredda l’esigenza di difenderci dalle temperature rigide diventa sempre più pressante e per farlo non ci sono solo indumenti pesanti, ma anche l’alimentazione, che può svolgere un ruolo molto importante in questo. Anche per affrontare l’inverno, infatti, esiste la dieta più adeguata, che deve tenere conto di alcuni elementi particolari, i quali non dovrebbero mai mancare a tavola.

La dieta giusta per combattere il freddo

Difendersi dal freddo con la giusta alimentazione significa, essenzialmente, potenziare le nostre difese immunitarie, in modo da riuscire ad evitare tutti gli inconvenienti che il freddo porta con sé, come virus, febbre e raffreddore. Il tutto può essere attuato garantendo all’ organismo il giusto apporto delle sostanze nutritive di cui esso ha bisogno. In questo senso non dobbiamo dimenticare il ruolo svolto dalle spremute di agrumi, in modo da agire contro le infiammazioni e contro la carenza di vitamine.

Leggi anche: i cibi da mangiare in inverno a vantaggio della salute

Molto importante, inoltre, anche garantire un adeguato pieno di energia soprattutto a colazione, da sempre considerato il pasto più importante dell’intera giornata. Un consiglio è quello di consumare soprattutto cereali e succhi di frutta aggiungendo magari yogurt e fermenti lattici, che contribuiscono a mantenere intatto l’equilibrio dell’intestino. Per il pranzo, invece, bene puntare su frutta e verdura di stagione, in particolar modo con una serie di cibi utili come, ad esempio, la zucca, che è ricca di antiossidanti e per questo aiuta a contrastare le infezioni respiratorie e urinarie. Per aumentare energia e vitalità nonostante il freddo, si può ricorrere a zuppe di verdure e legumi, che sono capaci di apportare vitamine e sali minerali. Se invece l’obiettivo è combattere anche lo stress, oltre al freddo, una tisana rilassante dopo i pasti o a metà pomeriggio è l’ideale nei giorni grigi e piovosi.