radiazioni

Il microonde fa male?

02 Dic 2014 Il microonde fa male? Su questo argomento si sono fatte parecchie ipotesi e sono diffuse le opinioni di chi pensa che questo sistema di cottura possa incidere negativamente sulla salute.

Tumori e cellulari: un’associazione fa causa al Governo

21 Mar 2014 Si continua a discutere della possibile correlazione tra tumori e cellulari, perché un'associazione ha deciso di fare causa al Governo.

La depressione stagionale? Tutta colpa della luce

30 Set 2011 Autunno in pieno svolgimento, inverno alle porte: questo cambio stagionale, archiviato il tepore estivo, non significa solo freddo, per molti può implicare anche la comparsa di un disturbo decisamente fastidioso, “Seasonal Affective Disorder”, SAD (Disturbo dell’umore stagionale), una forma d

Gli effetti collaterali della radioterapia: consigli per affrontarla

03 Giu 2011 Gli effetti collaterali della radioterapia in genere tendono a manifestarsi nel periodo finale del ciclo previsto dal trattamento e nel corso delle due prime settimane che seguono la fine delle cure.

Terremoto in Giappone: presto farmaci contro effetti radiazioni

25 Mar 2011 Il terremoto in Giappone ha scatenato la paura del nucleare e tutto ciò sta portando allo sviluppo di farmaci specifici con gli effetti delle radiazioni. Si tratta di medicinali che hanno l'obiettivo di agire contro la sindrome acuta da radiazioni.

Terremoto in Giappone: conseguenze delle radiazioni sulla salute

21 Mar 2011 Il terremoto in Giappone e il pericolo nucleare da esso determinato possono avere delle conseguenze sulla salute a causa delle radiazioni. Tutto dipende dalla dose delle radiazioni che riescono ad essere assorbite dai tessuti umani.

Terremoto in Giappone: come difendersi dalla contaminazione radioattiva

20 Mar 2011 In seguito al terremoto in Giappone e al pericolo nucleare che ne è derivato molti si chiedono come difendersi dalla contaminazione radioattiva. Gli esperti chiariscono che una difesa vera e propria si ottiene soltanto utilizzando la schermatura a piombo.

Salute: scanner in aeroporto, più attenzione per i viaggiatori abituali

19 Mar 2011 I viaggiatori abituali dovrebbero fare più attenzione, per la salute, allo scanner presente in aeroporto. Questo dispositivo, di per sé, non è nocivo per la salute ma chi viaggia molto è più soggetto a disturbi che potrebbe causare.

Terremoto in Giappone: controlli sul pesce per la radioattività

18 Mar 2011 Il terremoto in Giappone ha fatto scattare anche in Italia dei controlli sul pesce per verificare il livello di radioattività.

Terremoto in Giappone: contaminazione dalle radiazioni attraverso polmoni, pelle e cibi

16 Mar 2011 Il terremoto in Giappone ha avuto come conseguenza anche la contaminazione dalle radiazioni in seguito ai danni riportati presso le centrali nucleari.

Terremoto in Giappone: casi di contaminazione da radioattività

14 Mar 2011 Il terremoto in Giappone e la conseguente esplosione avvenuta presso la centrale nucleare di Fukushima hanno portato al riscontro di casi di contaminazione da radioattività.

Terremoto in Giappone: effetti dell’esplosione nucleare sulla salute?

13 Mar 2011 Il terremoto in Giappone ha comportato un'esplosione nucleare che ha coinvolto la centrale nucleare di Fukushima.

Tumori: nessun rischio dal nucleare

06 Giu 2010 Il rischio di sviluppare il cancro non dipende dalle centrali nucleari: ecco quanto emerge da un recente studio spagnolo.

Lampadine a risparmio energetico: rispettate la distanza di sicurezza

08 Apr 2010 Le lampadine ad incandescenza quanto prima finiranno per finire nell’album dei ricordi lontani, in luogo di queste si stanno sempre di più facendo strada le lampade a risparmio energetico che oltretutto consumano meno del 80% in fatto di elettricità , si tratta adesso di capire se tali innovativ

Radiazioni elettromagnetiche: l’allarme dei medici dell’Ambiente

01 Mar 2010 I campi elettromagnetici non ionizzati sono una minaccia per la salute ma si può dire che attualmente la Legge in materia sia adeguata ai fini della salvaguardia della salute? Pare proprio di no, almeno stando a sentire l’Associazione che raggruppa i medici per l’Ambiente e né si può troppo f

Pagina 1 di 2