impotenza

Il melanoma potrebbe essere indebolito dalla famosa “pillola blu”

21 Nov 2011 Il Viagra, la famosa “pillola blu”, potrebbe essere utile per indebolire il melanoma, tumore della pelle molto diffuso. Il principio del Viagra, il sildenafil, noto farmaco contro l’impotenza maschile, è il protagonista di uno studio per verificarne l’efficacia nei confronti del cancro.

Disfunzione erettile: effetti positivi con il Tadalafil

21 Giu 2011 Secondo una recente ricerca la disfunzione erettile potrebbe essere trattata attraverso terapie a base di Tadalafil. Questo è il risultato di quanto emerso da uno studio pubblicato sul Journal of Sexual Medicine.

Alimentazione: anguria frutto della passione

27 Nov 2010 Non è un frutto di stagione, ma la notizia farà piacere a molti uomini: l’anguria, o cocomero che dir si voglia, può essere considerata il vero frutto della passione, alleato maschile sotto le lenzuola. Se ne è parlato in questi giorni al Congresso della Società Italiana di andrologia.

Farmaci: contraffatti quelli venduti su Internet contro impotenza

09 Nov 2010 Quella dell’acquisto di farmaci contraffatti non è certo una novità ed è una piaga a livello mondiale (raggiunge il 10% del mercato totale), ma mentre nei Paesi in via di sviluppo sono venduti illegalmente soprattutto i farmaci salvavita, e il traffico avviene per le strade, in Italia lo strume

Fumo: smettere aiuta contro l’impotenza

28 Ago 2010 Un ridotto afflusso di sangue al pene è una delle principali cause di impotenza e tra i fattori capaci di alterare la circolazione, spicca indubbiamente il vizio del fumo.

Impotenza: si può combattere con uno spray

20 Mag 2010 Per spiegare l’impotenza sono molte le cause che sono state tirate in ballo, in primo luogo quelle di carattere psicologico, che sono correlate all’ansia da prestazione.

Impotenza: presto un nuovo farmaco

22 Gen 2010 Il Viagra….

Impotenza: i “guai” arrivano dal biberon, dai piatti e dalle lattine

08 Dic 2009 Impotenti perché nel piatto si nasconde l’insidia; lo ha detto una ricerca scientifica californiana che è stata ripresa e analizzata dal settimanale “ Il Salvagente” e che avrebbe ampiamente dimostrato come l’impotenza da disfunzioni erettili maschili possa essere attribuibile anche a tutt

Erbe officinali: Mukuna pruriens

13 Mag 2009 Conosciuta come Kawach, la pianta denominata Mukuna Pruriens appartiene alla famiglia delle Favacee. Della pianta sono usate le foglie, i fiori, i semi e le radici. La pianta è un arbusto rampicante annuale che cresce nel Sud dell'Asia, del Sud America e dell'Africa.

Erbe officinali: Muira puama

13 Mag 2009 La Muira Puama è una pianta di cui si conosce l'esistenza in Europa a partire dalla metà degli anni '50, nonostante questo ci sono delle testimonianze letterarie che ne parlano, ad esempio collocandola tra le piante originarie del Brasile usate nella medicina tradizionale e ora riconosciute uffici

Impotenza: questa nemica della sessualita’

08 Lug 2008 Quale e' la malattia piu' diffusa al mondo e per la quale piu' persone cercano una soluzione adatta e funzionante su internet? Senza pensarci troppo viene da dire che e' l'impotenza, e uno dei motivi per cui arrivare a questta conclusione 'e il fatto che il numero di ditte e di case farmaceutiche ch

Impotenza: nella maggioranza dei casi inutili i farmaci

04 Giu 2008 Gli italiani che soffrono di impotenza sono circa 3 milioni, dei quali per circa il 30% non c'e' possibilita' di cura; nessun farmaco e nessuna possibilita' di essere operati, per risolvere il problema; dalla dichiarazioni di Edoardo Pescatori, responsabile della unita' operativa di Modena, ospedale

Anziani: l’amore non va in soffitta!

31 Gen 2008 La cinematografia annovera nomi famosi del mondo della celluloide che a tarda età, intorno ai 70 anni, concepirono un bambino.

Causa impotenza: perche’ non c’e’ scritto sui pacchetti delle sigarette?

05 Ago 2007 L'impotenza sessuale fisica e' comunemente associata a malattie come la dipendenza da droghe, la pressione alta, il diabete, un eccesso del colesterolo nel sangue, ma raramente si specifica che questa puo' essere causata anche dal consumo del fumo e dei suoi derivati; e' invece ormai dimostrato come

Pagina 1 di 1