Scompenso cardiaco

Insufficienza mitralica: sintomi, cause e rimedi

30 Apr 2015 L'insufficienza mitralica - i cui sintomi, cause e rimedi sono diversi - è una malattia ampiamente diffusa: a soffrirne è, infatti, circa il 2% della popolazione italiana e ciò la rende la seconda patologia del cuore, in ordine di frequenza, dopo la stenosi aortica.

Difetti congeniti del cuore: cosa sono e classificazione

28 Set 2012 I difetti congeniti del cuore determinano delle malattie del cuore congenite. L’incidenza dei difetti cardiaci congeniti corrisponde a circa otto casi su mille. E’ stato calcolato che nel nostro Paese nascono circa 4.000 bambini all’anno, che presentano una cardiopatia congenita.

Pacemaker: tipologie e operazione

19 Set 2012 Il pacemaker è un piccolo dispositivo che viene impiantato nel torace e ha una duplice funzione. Da un lato permette di tenere sotto controllo le anomalie del battito cardiaco, dall’altro aiuta il cuore a battere ad un ritmo regolare, servendosi degli impulsi elettrici.

In Italia impiantato il primo cuore artificiale controllato via Internet

17 Nov 2011 Per la prima volta, in Italia, è stato impiantato un cuore artificiale monitorato via internet, quindi a distanza. Grazie a questo innovativo intervento chirurgico il paziente potrà essere controllato, dagli specialisti, via web.

Scompenso cardiaco: un nuovo apparecchio ne “fiuta” la presenza

30 Ago 2011 Lo scompenso cardiaco potrà essere “fiutato” precocemente grazie ad un nuovo apparecchio. Quest’ultimo è una recente scoperta, molto curiosa, propria di ricercatori tedeschi.

Cuore: come riconoscere e curare lo scompenso cardiaco

26 Mar 2011 Lo scompenso cardiaco, patologia diffusa e grave del cuore, necessità di una diagnosi e cura precoci.

Infarto: rischio aumenta per Escherichia Coli

22 Nov 2010 Un ceppo pericoloso di Escherichia Coli, aumenta il rischio di infarto o attacchi cardiaci. Studiosi del Vixtoria Hospital, nell'Ontario, hanno condotto una ricerca su quasi duemila persone, vittime di un’infezione causata dal ceppo più pericoloso dell’Escherichia Coli.

Cuore: nuovo farmaco contro lo scompenso cardiaco

30 Ago 2010 Sono stati presentati ieri al Congresso Europeo di Cardiologia (ESC) in corso a Stoccolma i risultati dello studio scientifico SHIFT, il più ampio studio mai condotto sullo scompenso cardiaco, la condizione per cui il cuore, in particolare il ventricolo sinistro, perde la sua normale capacità di p

Barberina: la sostanza naturale dal doppio effetto, anche tossico

01 Mar 2010 Si può accettare l’idea che ci si curi con un farmaco che da un lato abbassa il colesterolo, cosa sacrosanta e dall’altra però favorisce le trombosi, mettendo a serio rischio la vita stessa di chi lo assume? Assolutamente no, eppure, secondo uno studio che è fra l’altro il compendio di altr

Scompenso cardiaco: l’esercizio fisico è consigliabile?

25 Feb 2010 A proposito di scompenso cardiaco la domanda che ci si pone è se l’esercizio fisico che alcuni pazienti praticano con l’idea che possa agevolarli nella cura della malattia sia in realtà davvero benefico, o se addirittura possa considerarsi nocivo per questo tipo di patologia, stante il fatto c

Un farmaco per la cura del diabete associato a maggior rischio di mortalità

23 Feb 2010 Due molecole che i pazienti affetti da diabete di tipo 2 conoscono molto bene, si parla delle sulfoniluree e delle metformina, le prime possono essere di prima e di seconda generazione, lasciamo stare le prime generazioni ormai usate sempre meno e guardiamo alla classe riguardante la seconda generaz

Infarto: attenzione alla frequenza cardiaca elevata

23 Feb 2009 Si pensa spesso alla pressione arteriosa e quando lo si fa è un bene, monitorare questo importante indizio sulla nostra salute affinché non stia troppo al di sopra dei 140/90, circa, è cosa giusta.

Colecistite acuta: come riconoscerla, curarla, è sempre necessario operare?

22 Set 2008 Chi ha avuto un episodio di colecistite acuta difficilmente tende a dimenticarlo nel breve periodo, anzi, il ricordo della sofferenza subita durante l’attacco o gli attacchi, rimane così vivo nella mente da rappresentare per i più un vero e proprio spauracchio che accompagnerà nel tempo l’esi

Omega 3: quanti ne occorrono per un cuore sano

13 Set 2008 Chi di noi non conosce le proprietà intrinseche degli Omega 3, grassi per lo più concentrati nella carne del pesce che oggi assurgono all’importante ruolo di custodi del cuore al punto che scienziati italiani che hanno studiato a fondo queste sostanze ritengono che le stesse sono in grado di rid

Pagina 1 di 2