Prevenzione

Prevenire le malattie e tutti i disturbi è sempre la difesa migliore. Ecco perchè è utile tenersi sempre aggiornati sulle ultime ricerche in campo medico per riconoscere in tempo i sintomi o ancora meglio evitare comportamenti alimentari e non, che possono risultare nocivi. Spesso sono proprio le cattive abitudini a provocare il principio delle malattie, da quelle più semplici da curare a quelle più complesse. Scopri tutti i consigli sulla prevenzione. Resta aggiornato con Tanta Salute su tutti i consigli per prevenire le malattie e vivere in maniera sana e tranquilla!

Take Care: medicina, osteopatia e movimento!

Medical fitness Palestra Take Care

Take Care è una realtà innovativa, un poliambulatorio milanese che ha tre ingredienti principali, che cerca di abbinare e miscelare al meglio in base alle esigenze dei pazienti. Medicina tradizionale, osteopatia e movimento. Tre ingredienti che formano un mix davvero vincente, soprattutto in termini di prevenzione e cura di molte malattie, da quelle muscoloscheletriche, passando per quelle cardiovascolari e arrivando a quelle nutrizionali e metaboliche.

Leggi l'articolo

Giornata Mondiale contro l’Aids, 1 dicembre 2014

giornata mondiale aids

La Giornata Mondiale contro l’Aids dell’1 dicembre 2014 ha come simbolo un nastro rosso. Si rinnova l’appuntamento annuale con una giornata per riflettere su questa patologia, che conta ancora troppe vittime, un tasso di incidenza e di contagio ancora troppo alto. Una giornata per informare e sensibilizzare sull’importanza della prevenzione, per evitare la trasmissione del virus dell’Hiv e interrompere la spirale della malattia. Zero nuove infezioni, zero discriminazioni, zero morti Aids-correlate: ecco lo slogan di questa Giornata Mondiale.

Leggi l'articolo

10 modi per non ammalarsi di tumore

modi per non ammalarsi tumore

Scopriamo quali sono i modi per non ammalarsi di tumore. Gli esperti dell’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro hanno dato degli importanti suggerimenti. Limitare il rischio di incorrere in un tumore è un’azione essenziale di prevenzione, a sostegno della nostra salute. Non fumare, tenere d’occhio il peso corporeo, fare sport regolarmente, stare attenti ai raggi del sole, vaccinarsi contro l’epatite B: sono queste alcune strategie di difesa. Vediamole in maniera più precisa.

Leggi l'articolo

Analisi metabolomica: cos’è, come funziona e a cosa serve

analisiEP

Cos’è la metabolomica, come funziona e a cosa serve? E’ un’analisi avanzata che misura i metaboliti, le sostanze che risultano dalle reazioni chimiche che avvengono nel corpo, in grado di rivelare il funzionamento del metabolismo di una cellula e, di conseguenza, intervenire migliorando lo stato di salute della persona. Fino a qualche anno fa, questo metodo si usava solo per motivi di ricerca e il costo spaziava tra i 20.000-30.000 USD. Oggi queste analisi si possono eseguire con poche centinaia di euro e vengono utilizzate anche in ambito clinico. Inoltre, in un recente articolo pubblicato su Technology Review del MIT di Boston, questo metodo è stato inserito tra le dieci tecnologie emergenti. Sebbene l’analisi metabolomica stia prendendo piede anche in Italia, però, i laboratori certificati a livello mondiale per effettuare queste analisi sono ancora pochi.

Leggi l'articolo

Displasia dell’utero: sintomi, cause, diagnosi e terapia

gineologia displasia utero

Cos’è la displasia del collo dell’utero e quali sono i sintomi, le cause, la diagnosi e la terapia? Displasia è il termine medico con il quale si indica la formazione di cellule anomale sulla cervice causata dal virus HPV (Virus del Papilloma Umano). In base alla quantità di cellula anomali presenti, la displasia viene classificata in: lieve o CIN1 (dove la sigla Cin sta per “cervical intraepithelial neoplasia”, ovvero “neoplasia intraepiteliale cervicale”); moderata o CIN 2 e grave o CIN 3.

Leggi l'articolo

Vacanze: vaccinazioni e consigli utili per la salute

vacanze vaccinazioni consigli utili salute

Vacanze e vaccinazioni: un tema scottante, che non deve essere mai dimenticato, nel momento in cui ci accingiamo a scegliere la nostra meta per l’estate. Bisogna ricordarsi di non mettere a rischio la nostra salute, perché in molti Paesi, specialmente esotici, le condizioni igienico-sanitarie possono lasciare anche a desiderare. In ogni caso, trovandoci all’estero, possiamo avere la necessità, per un problema o per un altro, di ricorrere a delle cure. Teniamo presente che da questo punto di vista il quadro può cambiare a seconda dello Stato in cui ci troviamo. Come muoverci al meglio?

Leggi l'articolo

Lenti a contatto al mare e in piscina: istruzioni per l’uso

lenti a contatto al mare e in piscina istruzioni uso

Le lenti a contatto al mare e in piscina possono rappresentare un problema, se non si seguono le giuste istruzioni. In estate molti amano fare un tuffo in acqua, ma alcuni non rinuncerebbero mai alle loro lentine. Eppure ricordiamoci che durante l’estate coloro che utilizzano le lenti a contatto sono anche i più predisposti a contrarre infezioni o a incorrere in lesioni alla cornea, per la cattiva abitudine di non togliersi le lenti a contatto quando è il momento di fare il bagno. E allora che cosa fare concretamente?

Leggi l'articolo

Prevenzione tumori: le 12 regole degli oncologi

prevenzione tumori regole oncologi

La prevenzione dei tumori svolge un ruolo importante nell’ambito della lotta alle neoplasie. Gli oncologi raccomandano di seguire alcune regole molto importanti, dirette proprio alla riduzione del rischio di incorrere in una grave patologia. In realtà non è possibile dire con certezza a quanto ammonta la diminuzione del pericolo, perché l’incidenza dei vari tumori è diversa. Tuttavia, secondo gli esperti del Policlinico “Gemelli”, contare su criteri ben precisi è fondamentale, per avere una riduzione pari al 30% circa.

Leggi l'articolo

Mal di mare: rimedi naturali, farmaci e cosa mangiare

mal di mare rimedi naturali farmaci cosa mangiare

Il mal di mare può essere davvero un problema quando si decide di affrontare un viaggio in barca a vela o in nave, per esempio in crociera. In effetti il disturbo si manifesta con sintomi non trascurabili, come nausea e vomito. Il tutto è dovuto all’immenso lavoro a cui si ritrova sottoposto il sistema dell’equilibrio, che fa fatica ad adattarsi al continuo spostarsi degli oggetti visibili e dell’orizzonte. In questi casi si parla esattamente di chinetosi. Esistono comunque differenti rimedi, a cui si può fare ricorso: farmaci e rimedi naturali. Inoltre è importante stare attenti a cosa mangiare.

Leggi l'articolo

L’influenza 2012/2013 è arrivata: i primi casi, la prevenzione e le cure

L'influenza l'anno prossimo sarà americana

L’influenza 2012/2013 presenta dei sintomi ben specifici. Si manifesta con un malessere generale, dolori muscolari, mal di testa, stanchezza, naso chiuso, brividi, febbre e problemi intestinali. I sintomi non sono affatto da trascurare, perché si potrebbe arrivare a delle complicazioni. I primi casi di influenza 2012/2013 hanno fatto registrare un picco con più di 50.000 soggetti coinvolti, specialmente fra i bambini più piccoli, fino ai 4 anni. Si prevede comunque che la fase di maggiore espansione sarà registrata a fine gennaio.

Leggi l'articolo

Sciatalgia: sintomi, rimedi ed esercizi

colonna vertebrale esercizi sciatalgia

La sciatalgia indica un dolore che si irradia lungo il percorso del nervo sciatico, dalla schiena verso le natiche e le gambe. La sciatica non può essere considerata un disturbo a sé, ma è sintomo di un problema che interessa il nervo stesso. Per esempio si potrebbe trattare di un dolore provocato dall’ernia del disco, da un rigonfiamento di un disco spinale o da sindromi che interessano il muscolo piriforme. Spesso si verifica un’infiammazione del nervo sciatico.

Leggi l'articolo

Cura della pelle in inverno: i consigli per proteggerla dal freddo

pelle in inverno regole

La cura della pelle in inverno è fondamentale, soprattutto per proteggerla dal freddo. Arrossamenti e irritazioni infatti, nella stagione fredda, sono sempre in agguato. Proprio per questo è importante prendere tutte le precauzioni necessarie, in modo da pensare alla prevenzione e a mantenere intatto il benessere dell’epidermide. Soprattutto bisogna pensare a fornire alla cute una giusta idratazione, perché essa possa restare morbida ed elastica. La protezione della pelle può essere attuata attraverso il ricorso a diverse strategie.

Leggi l'articolo

Diverticoli: sintomi e cure

obesità, sedentarietà e diverticolite

Diverticoli: quali sono i sintomi e quali le cure? I diverticoli sono delle formazioni cave e sacciformi, che sono poste in comunicazione con un organo cavo. Ne possiamo trovare vari in differenti parti del corpo umano. Noti sono per esempio i diverticoli del colon, che si presentano come dei piccoli sacchi che si formano lungo le pareti intestinali. Possono essere congeniti o acquisiti. Quando essi si infiammano, si parla di diverticolite. Si calcola che quasi il 40% della popolazione fra i 40 e i 55 anni presenta dei diverticoli.

Leggi l'articolo

HPV: test e vaccino

Nuovo test per la diagnosi dell'hpv

L’HPV o papilloma virus umano si può rintracciare attraverso un test e prevenire con un vaccino. Entrambi sono importanti, in quanto alcune forme di questo virus contribuiscono al rischio di sviluppare il tumore dell’utero. Si tratta di un virus che determina un’infezione molto frequente. Infatti si calcola che la maggior parte delle donne prenda questa infezione almeno una volta nella vita. E’ quindi un’infezione virale, prevalentemente a trasmissione in seguito a rapporti sessuali. Il test serve a rilevare la presenza di virus ad alto rischio, prima che le cellule del collo dell’utero arrivino a manifestare cambiamenti visibili. Di conseguenza permette di individuare le donne ad alto rischio di cancro del collo dell’utero.

Leggi l'articolo

Vaccini pericolosi ritirati dal commercio

vaccini pericolosi ritirati commercio

Alcuni vaccini pericolosi sono stati ritirati dal commercio, a causa di alcune anomalie che sono state riscontrate e di cui, a quanto pare, alcune case farmaceutiche erano a conoscenza già a partire dal luglio scorso. Sul caso c’è stato un intervento da parte del ministero della Salute, Renato Balduzzi, che ha deciso di sospendere dalla vendita alcuni vaccini antinfluenzali a scopo cautelativo. Nel frattempo si attende che vengano messe in atto altre indagini sulla questione. I vaccini antinfluenzali ritirati sono Agrippal, Influpozzi sub unità, Influpozzi adiuvato e Fluad.

Leggi l'articolo
Seguici