Colon irritabile

Nausea e vomito: che fare?

Vomito

Chi non ricorda nel corso della propria vita uno o più episodi di nausea e vomito, condizioni entrambe sgredevolissime ed in ognuno di noi lo sforzo per evitarle, soprattutto per evitare il vomito è immane, ma la capacità di resistervi non sempre è suffragato da risultati con la conseguenza che, sia pure spiacevole, a volte la soluzione del problema è la migliore risposta dell’organismo per riportare tutto nella normalità.

Leggi l'articolo

Attacchi di panico: i quattro sottotipi

attacchi di panico

Gli attacchi di panico rappresentano un disturbo molto grave, che per le persone che ne sono affette può rivelarsi davvero invalidante, impedendo il consueto svolgersi della vita quotidiana. D’altronde non si può prevedere quando si verificherà un attacco di panico e questo comporta che si comincia ad avere paura di aver paura. Si instaura così un circolo vizioso, dal quale è difficile uscire.

Leggi l'articolo

Terapie alternative: la Idrocolonterapia

Il colon che soffre di irritazione intestinale, disturbi funzionali del colon, problemi di peristalsi, preparazione a un intervento, sono tanti i casi in cui si rivela necessaria la “Idrocolonterapia”, un trattamento alternativo medico che sempre più ha dimostrato la sua versatilità.

Guarda il video e leggi l'articolo

Stipsi: mai sottovalutare l’intestino pigro

Stipsi

Il problema della stipsi riguarda circa 13 milioni di italiani, la maggior parte sono donne e non tutte soffrono di qualche patologia particolare, oltre ad avere il problema dell’intestino pigro, la maggior parte ricorre all’uso dei lassativi per regolarizzare il proprio movimento intestinale, non sempre sono adatti, ma possono servire se è necessario un intervento urgente.

Leggi l'articolo

Colite: cause e cura

colite

Approfondiamo il concetto di colite, intendendo però nel termine la forma clinica che più precisamente va ascritta a quella sindrome che va sotto il nome di colon irritabile. Un’affezione che si riscontra in una larghissima fetta della popolazione, che trova maggior riscontro nel sesso femminile, che si palesa in tutte le fasi della vita, anche se gli adolescenti e persino i bambini molto spesso, lamentano periodi interessati dalla sindrome che va curata sempre, in quanto, a volte, può essere la spia di un disturbo organico che trae origine altrove, così come alla lunga può esacerbare eventuali altre patologie gastriche interferendo con la funzionalità di altri organi.

Leggi l'articolo

Endometriosi: diagnosi precoce contro sterilità

Ecografia ginecologica

Torniamo a parlare di endometriosi e ancora una volta sottolineamo il fatto di come sia difficile ancora oggi diagnosticarla per tempo, da un lato, curarla, dall’altro ed essere certi che nella sola Italia sono affette da questa condizione patologica qualcosa come tre milioni di donne; visto che il dato parrebbe confermato per difetto.C’è da dire che le difficoltà diagnostiche dell’endometriosi derivano dall’inconveniente di discernere i vari sintomi dalle diverse patologie cui è possibile giungere in sede di diagnosi, fatto che ne ritarda sine die il riconoscimento anche di dieci anni e questo sarebbe il limite di tempo cui in taluni casi giunge la paziente per vedersi fatta una diagnosi certa di endometriosi.

Leggi l'articolo

Stipsi: quando è un banale disturbo e quando nasconde anche una seria patologia

Stitichezza

Sulla stipsi si è portati a fare sempre molta confusione, la stessa che, soprattutto nelle persone anziane, genera una sorta di apprensione crescente al diminuire delle volte che si riesce ad evacuare, funzione questa che se non avviene tutte le mattine è motivo di ulteriore allarme, segno inequivocabile di stitichezza, senza considerare il fatto, invece, che l’impossibilità ad essere regolari tutti i giorni può essere un fatto nella più assoluta normalità visto lo stile di vita che siamo soliti condurre oggi, dove imputato numero uno di questa pigrizia intestinale è lo scarso movimento ed un’alimentazione disordinata e non sempre del tutto sana.

Leggi l'articolo

Salute, l’acqua è fondamentale per il corpo

La copertina

Come spiegato nel libro “Il tuo corpo implora acqua“, molto spesso non siamo malati, ma “assetati”. Infatti, una fastidiosa emicrania, i crampi da colon irritato, un’asma che non dà tregua (soltanto alcuni dei disturbi più comuni che ci affliggono), potrebbero essere dovuti a un’insufficiente assunzione di acqua e al fatto che non assumiamo la giusta quantità di sale per il nostro organismo.

Leggi l'articolo

Colon Irritabile: la sindrome dalle mille sfaccettature

Il colon irritabile, fra i tanti sintomi, ha nel mal di pancia la sua massima espressione, la terapia è variegata come la stessa affezione che si intende curare

Mai affezione più diffusa è stata definita in così tanti modi diversi; colon spastico, colite mucosa, diarrea funzionale o nervosa; eppure, parliamo del colon irritabile, che, la moderna medicina, oggi, preferisce definire come ” sindrome dell’intestino irritabile“.

Leggi l'articolo
Seguici