Anemia mediterranea

L’anemia mediterranea è la forma di anemia più comune, il cui principale effetto negativo è una minor produzione di emoglobina e globuli rossi nel sangue. L’emoglobina è una proteina che ha il compito di trasportare l’ossigeno all’interno dell’organismo. Quando il corpo umano non riceve la quantità di ossigeno necessaria si inizia a verificare una sensazione di stanchezza fisica. Le cause della anemia mediterranea sono solo di origine genetica. Questa malattia non è provocata da un ceppo virale e quindi non può essere presa entrando in contatto con qualcuno malato. I principali sintomi dell’anemia mediterranea sono il colorito della pelle pallido o giallastro, la deformità nelle ossa, l’improvviso aumento di peso, lo scarso appetito, l’addome ingrossato, una anormale sonnolenza e senso di stanchezza, le urine più scure del normale e la milza ingrossata. Tali sintomi non si manifestano tutti insieme, ma possono verificarsi a distanza di tempo uno dall’altro.

Talassemia: sintomi, cure, tipologie e alimentazione

11 Giu 2013 Nella talassemia l’organismo si trova a sintetizzare una forma anomala di emoglobina. Quest’ultima è una proteina contenuta nei globuli rossi e che svolge un ruolo importante per il trasporto dell’ossigeno.

Anemia emolitica: sintomi, cause, diagnosi e cura

08 Apr 2013 Nel caso dell'anemia emolitica si verifica la distruzione dei globuli rossi in maniera più rapida rispetto a quanto impiega il midollo osseo per produrli. Questo processo è indicato con il termine di emolisi.

Bambini: rischio ictus per chi soffre di anemia mediterranea

16 Feb 2011 I bambini, affetti da anemia mediterranea, sono, purtroppo, maggiormente a rischio ictus.

Anemia mediterranea: sintomi, diagnosi e conseguenze della malattia

27 Ott 2010 L’anemia mediterranea è caratterizzata essenzialmente da un’irregolare produzione di emoglobina. Possiamo distinguere due forme della malattia. La prima è quella che prevede il fatto che si sia portatori sani. In questo caso non ci sono particolari sintomi.

Microcitemia: un aiuto per le forme rare

17 Mag 2009 In Italia i malati di anemia mediterranea sono circa settemila, con una incidenza di 1/8.000 circa, i portatori sani sono invece circa tre milioni.

Pagina 1 di 1