NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Lupus eritematoso: sintomi, cause, diagnosi e terapia (Foto)

1 di 10
    continua
    http://www.tantasalute.it/foto/lupus-eritematoso-sintomi-cause-diagnosi-e-terapia_269.html
    Lupus erimatoso
    Lupus erimatoso. Il lupus eritematoso è una malattia infiammatoria cronica che si verifica quando il sistema immunitario attacca i propri tessuti e organi. Questo tipo di infiammazione può interessare diversi sistemi del corpo e il segno più distintivo è un'eruzione cutanea del viso che ricorda le ali di una farfalla.

    Lupus erimatoso

    Il lupus eritematoso è una malattia infiammatoria cronica che si verifica quando il sistema immunitario attacca i propri tessuti e organi. Questo tipo di infiammazione può interessare diversi sistemi del corpo e il segno più distintivo è un'eruzione cutanea del viso che ricorda le ali di una farfalla.

    Segni visibili

    Segni visibili

    Le eruzioni cutanee sono un sintomo tipico del lupus e possono interessare varie parti del corpo. Il lupus eritematoso discoidale, inoltre, è la forma più rara della patologia che colpisce prevalentemente la pelle.

    Sintomi

    Sintomi

    I principali sintomi del lupus includono eruzioni cutanee, dolore alle articolazioni, gonfiore e rigidità alla schiena e agli arti.

    Febbre

    Febbre

    L'insorgere del lupus è spesso caratterizzato da stanchezza, malessere generale, mialgia, affaticamento, deficit temporaneo di capacità cognitive e febbre.

    Diagnosi

    Diagnosi

    Per formulare una diagnosi, il medico analizzerà i sintomi riportati dal paziente e presciverà esami clinici specifici.

    Peggioramento dei sintomi

    Peggioramento dei sintomi

    L'esposizione alla luce del sole nei soggetti predisposti può essere un fattore scatenante di questa patologia. Questo tipo di esposizione, inoltre, tende ad aggravare le eruzioni cutanee.

    Organi colpiti

    Organi colpiti

    L'infiammazione causata da lupus può colpire molte zone del corpo quali reni, cervello, vasi sanguigni e sangue, polmoni e cuore. Ma anche gli arti e le estremità.

    Lupus eritematoso sistemico

    Lupus eritematoso sistemico

    Il termine "eritematoso" si riferisce al fatto che la malattia si manifesta con eruzioni cutanee (come ad esempio le chiazze rosse). Il termine "sistemico" indica il coinvolgimento dei diversi organi.

    Cura

    Cura

    Non esiste una terapia unica indicata per questa patologia. Il medico può descrivere l'utilizzo di farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS), farmaci antimalarici, corticosteroidi e immunosoppressori per ridurre i sintomi e lenire l'infiammazione.

    Donne

    Donne

    Il lupus colpisce maggiormente il sesso femminile, con un'incidenza nove volte superiore rispetto al sesso maschile, specialmente in età fertile (tra i 15 e i 35 anni). Questa patologia si manifesta generalmente tra i 3 e i 15 anni, con un rapporto tra femmine e maschi di 4 a 1.

    Foto correlate