NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Zuppa di cipolle, ricetta vegetariana

Zuppa di cipolle, ricetta vegetariana

La zuppa di cipolle è una ricetta vegetariana

da in Ricette benessere
Ultimo aggiornamento:

    zuppa cipolle

    La zuppa di cipolle è una ricetta vegetariana, leggera e buonissima. Se sei un amante della cipolla e del “comfort food“, questa ricetta fa proprio al caso tuo. La cipolla è un alimento ricco di virtù e proprietà benefiche, ma in questo articolo approfondiamo tutti gli aspetti di una dieta vegetariana, per chiarire le idee e i dubbi a chi ha deciso di seguire questa filosofia di vita.

    Il regime alimentare vegetariano ha origini antichissime. Inizialmente fu adottato da comunità religiose per purificare il corpo e la mente. ll principio fondamentale di questa dieta consiste nell’escludere totalmente le proteine animali. La dieta vegetariana, a differenza di quella vegana, prevede l’uso di uova, latte e formaggi affiancati ad ogni tipo di vegetale. Per evitare che il nostro organismo ne risenta dall’esclusione totale delle proteine animali, occorre che l’alimentazione sia riequilibrata dall’introduzione sistematica delle proteine vegetali, che troviamo in quantità abbondante nei legumi. Al giorno d’oggi, un numero sempre maggiore di persone decide di ridurre l’apporto di proteine animali, poichè è risaputo che un eccesso di queste proteine tende a saturare l’organismo di tossine dal quale è difficile liberarsene. Generalmente chi sceglie questo metodo di alimentazione tende a condurre uno stile di vita sano, a contatto con la natura e predilige i rimedi naturali a base di erbe officinali. Questo perchè chi sceglie di diventare vegetariano non cambia solo il suo modo di mangiare, ma anche di affrontare la vita. Questo tipo di scelta nutrizionale permette di introdurre nell’organismo, in modo naturale, la corretta quantità di fibre, vitamine, sali minerali, proteine, carboidrati e tutte le sostanze necessarie al nostro organismo. Per chi ha deciso di iniziare questo percoso, abbiamo studiato degli esempi perfetti per una giusta introduzione al regime alimentare vegetariano.

    Colazione

    A colazione puoi scegliere tra frutta fresca di stagione, uno yogurt al naturale, pane integrale tostato oppure fiocchi di cereali accompanati da una tazza di tè o caffè d’orzo, yannoh o qualsiasi altro tipo di caffè. Se proprio non riuscite a rinunciare al latte, scegliete un latte fresco di buona qualità o, meglio ancora, un latte di tipo vegetale.

    Pranzo

    Inizia sempre il pranzo con un’abbondante insalata di verdure crude, almeno 3 tipi di verdure diverse.

    Il piatto principale dovrà essere a base di cereali (riso, orzo, farro etc.) oppure pasta rigorosamente integrali.

    Spuntini

    Prediligere frutta fresca di stagione o della verdura cruda. Per i più golosi, una tazza di caffè senza caffeina, tè o una buona tisana accompagnata da una fetta di pane integrale e miele.

    Cena

    A cena puoi optare per un piatto a base di legumi, formaggi freschi oppure piatti a base di uova rigorosamente accompagnati da verdure cotte. Come per il pranzo, è bene iniziare il pasto con un’insalata di verdure crude miste, questo per portare al nostro organismo il giusto apporto di vitamine e sali minerali.

    Ingredienti per 2 pers.
    Calorie per porz. 180 c.a

    3 cipolle medie
    500ml di brodo vegetale
    50gr di grana
    10gr di burro
    farina
    crostini
    sale e pepe

    Procedimento

    1. Pulisci e affetta finemente le cipolle.
    2. In una padella antiaderente a bordi alti, fai sciogliere il burro e aggiungi un cucchiaio scarso di farina per creare una roux. Mescola bene facendo attenzione che non si formino grumi.
    3. Aggiungi la cipolla e amalgama bene per qualche minuto.
    4. Aggiungi poco alla volta il brodo vegetale, correggi di sale e pepe e fai cuocere, a fuco basso, coprendo la padella fino a che il brodo non si asciughi del tutto.
    5. La zuppa deve risultare densa. Servi con una generosa manciata di grana e crostini tostati.

    709

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ricette benessere
    PIÙ POPOLARI