Zucchine: proprietà curative, nutrizionali, alimentari e controindicazioni

Zucchine: proprietà curative, nutrizionali, alimentari e controindicazioni
da in Mangiar Sano, Verdure
Ultimo aggiornamento: Venerdì 14/10/2016 17:01

    Zucchine

    Le zucchine hanno proprietà curative, nutrizionali e alimentari – nonché controindicazioni – abbastanza note: questo prezioso alimento è, infatti, tra i più amati e indicati per combattere disturbi di diverso genere e apportare benefici per la salute dell’organismo. La pianta delle zucchine – il cui nome scientifico è Cucurbita Pepo – appartiene alla famiglia delle Cucurbitaceae e ha origini americane; sebbene, oggi, venga coltivata in diverse parti del mondo, nelle sue numerose varietà. Ma quali sono le proprietà benefiche e terapeutiche di questo straordinario ortaggio? Scopriamole.

    Sonno

    Il potassio è indicato per combattere stanchezza, spossatezza e affaticamento, ma anche per regolare la quantità di acqua nell’organismo: le zucchine sono, infatti, un ottimo rimedio naturale che porta benessere alla mente per merito delle proprietà calmanti e rilassanti, che favoriscono il sonno. Le zucchine sono un alimento povero di calorie: per questa ragione sono, infatti, indicate nelle diete di chi desidera dimagrire – anche bere una tisana allo zenzero aiuta - e perdere peso. La presenza di vitamina E – insieme ad altre sostanze benefiche contenute nelle zucchine – aiuta a contrastare i radicali liberi e l’invecchiamento precoce. L’acido folico, invece, favorisce la digestione. Le zucchine possono, inoltre, essere utilizzate nello svezzamento dei neonati.

    Mal di pancia

    Diverse sono le proprietà salutari che possono essere associate alle zucchine. Certamente, una caratteristica importante di questo tipo di verdura è la capacità di combattere i problemi di ipertensione e le infiammazioni delle vie urinarie – grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e diuretiche – nonché i problemi legati alla sfera intestinale, come diarrea e stitichezza: in quest’ultimo caso, aiuta anche bere molta acqua.

    Vitamine

    Le zucchine sono composte principalmente da acqua, carboidrati, proteine, fibre, sali minerali – come potassio, zinco, fosforo, rame, sodio, manganese, magnesio, calcio e ferrovitamine – quali la A, quelle del gruppo B, la C e la E – e diversi preziosi aminoacidi. Questo ortaggio contiene, poi, pochissime calorie: si tratta di circa 12 calorie ogni 100 grammi di prodotto.

    Calorie 100grCarboidratiGrassiProteineZuccheri 12 kcal1,40 g0,10 g1,30 g1,30 g

    Zucchine bio

    Non esistono particolari controindicazioni ed effetti collaterali legati al consumo di zucchine. L’unico accorgimento da seguire riguarda la provenienza di questo cibo: è, infatti, opportuno mangiare zucchine possibilmente biologiche e che non contengano, dunque, pesticidi e fertilizzanti e che non siano OGM.

    676

    LEGGI ANCHE