Weleda: antroposofia e alloterapia in armonia con l’universo

Weleda: antroposofia e alloterapia in armonia con l’universo

Omeopatia e alloterapia, per recuperare l'equilibrio tra l'uomo e l'universo, partendo da un concetto di amore per il cosmo, di rapporto tra gli opposti e di medicina sostenibile: le nuove frontiere di Weleda

da in Farmaci, Sanità, medicina-naturale
Ultimo aggiornamento:

    Macrocosmo

    Macrocosmo

    Si scrive Weleda e si legge antroposofia: Veleda ricorda una realta’ politica dell’epoca dei barbari, quando i Butteri usarono nel 69 d. C. circa una donna, Veleda, per fare da medizione tra i Romani e i Germani, per salvare la Citta’ di Colonia dalla distruzione; Weleda era una sacerdotessa, che derivava a sua volta il nome dalla parola profeta. E dallo spirito Germanico nasce il Gruppo, che dal 1995 e’ protagonista incontrastato, con 1500 persone impiegate tra agenzie e filiali, nel ramo della Salutogenesi.

    Weleda basa la propria filosofia operativa sulla liberta’ antroposofica della liberta’ di scelta terapeutica: l’antroposofia e’ una scienza dello spirito, sviluppata nel secolo scorso da Rudolph Steiner, basata sulla armonia tra l’uomo e il cosmo, ha dato i natali alla medicina e alla farmaceutica steineriane; processi vitali, anima e spirito uniti insieme.

    Si impegna ora nella promozione di una salute sostenibile, curando la produzione dei prodotti su scala internazionale usando solo materie prime con certificazione biologica e biodinamica.

    Rudolf Steiner (1861 – 1925) concepiva l’essere umano come un sinolo di anima – dinamica – spirito, sulla base di questo presupposto allora il rapporto con la natura e con il cosmo diventano la base su cui l’organismo cresce e si sviluppa; nascono cosi’ il primo centro terapeutico e la prima scuola di farmacia, finche’ a meta’ del secolo scorso Steiner fonda in Germania la “Libera Universita’ della Scienza e dello Spirito”.

    La terapeutica welediana usa i prodotti omeoterapeutici e i prodotti naturali, nella concezione di uno stato di Salute piu’ simile al concetto dell’Equilibrio tra gli opposti; salute non e’ solo stare bene, ma e’ segno di armonia o disarmonia universale, che Weleda interpreta e cura con medicinali che provengono dalla scuola alloterapeutica e di automedicazione, mettendo il paziente al centro della propria cura e della propria esistenza.

    382

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FarmaciSanitàmedicina-naturale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI