Water: tavolette leggere per i maschietti

Water: tavolette leggere per i maschietti

Per i bambini piccoli che imparano a fare la pipì da soli è meglio una tavoletta del water leggera o una tavoletta bloccata, se non sono in grado di tenere alzata la tavola senza che gli cada addosso rischiano grosso, specie nei primi anni di età, ecco perché la tavoletta va scelta di plastica

da in Bambini, Benessere, Pronto Soccorso
Ultimo aggiornamento:

    Tavoletta del WC

    La tavoletta del water? Non va bene se è troppo pesante: a lanciare l’allarme per le tavolette del water dallo spirito barocco ed elegante è la Rivista Britannica di Urologia, secondo la quale, in casa, quando arriva un bambino piccolo bisogna sostituire la tavoletta “buona” con quella di plastica. Motivo? E’ più leggera.

    I bambini piccoli con la tavoletta elegante corrono il pericolo di farsi seriamente male al pene, specialmente quando sono alle prime esperienze con la pipì da soli. La tavoletta può cadere e causare il grave danno. Non sono pochi i bambini piccoli che restano feriti con questo sistema.

    Dunque: quando il vostro bambino è in età da pipì in piedi senza copri-tavoletta è il momento di togliere la tavoletta bella e mettere quella leggera. La notizia può sembrare bizzarra, ma è reale.

    I bambini cominciano ad andare in bagno da soli verso i tre anni, per cui devono imparare a gestirsi e non possono stare attenti a tutto contemporaneamente, motivo per cui la tavoletta va sostituita o fissata con lo strappo perché se ne stia ferma.

    Non sempre piace la tavoletta alzata, in casa, ma se il bambino è piccolo, prima che impari a alzare e abbassare la tavola, bisogna fare in modo che stia fissata al muro e non possa cadergli addosso.

    Fonte: Philip J et alPublic interest warning should we ban wooden/ornamental toilet seats for mele infants. BJU International 2008; 102:1749.

    Foto da Google

    305

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniBenesserePronto Soccorso
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI