Viso gonfio: cause e rimedi naturali

Il viso gonfio può essere causato da diversi fattori transitori, come l'insonnia o la gravidanza, oppure patologici come problemi alla tiroide o obesità. Per alleviare il gonfiore, possiamo fare affidamento a diversi rimedi naturali. Nell'articolo che segue, scopriamo tutte le cause e i rimedi per sgonfiare il viso.

da , il

    viso gonfio

    Viso gonfio: quali sono le cause e i rimedi naturali per sgonfiarlo? Il gonfiore del viso, in termini medici “edema facciale”, è un disturbo causato da diversi fattori, anche se nella maggior parte dei casi è provocato dalla ritenzione idrica e dalla scarsa idratazione, che provocano un accumulo di liquidi in eccesso che il corpo fa fatica ad espellere. In questo articolo scopriamo quali sono i fattori che scatenano il gonfiore al viso e i rimedi naturali per sgonfiarlo.

    Viso gonfio: le cause

    viso gonfio cause

    Il viso gonfio, o edema facciale, può essere causato da diversi fattori transitori come traumi o interventi chirurgici, gravidanza, insonnia e l’utilizzo di alcuni farmaci, oppure da fattori patologici come neoplasie del viso, insufficienza renale, insufficienza cardiaca, angioedema, malnutrizione, obesità, pre-eclampsia, ipertiroidismo e ipopituarismo.

    Nella maggior parte dei casi, la causa principale del viso gonfio è la ritenzione idrica, soprattutto durante la gravidanza; anche alcune infezioni locali come la sinusite, l’orzaiolo, la parotite, la congiuntivite e gli ascessi dentali possono causare un gonfiore al viso. Il viso gonfio può manifestarsi anche se si soffre di allergia, a seguito di una puntura di insetto.

    Questo problema deve destare preoccupazione quando si manifesta all’improvviso, accompagnato da sintomi come orticaria, vescicole sul viso, stati febbrili, tosse cronica, difficoltà respiratorie e pallore. In questo caso, la cosa migliore da fare è rivolgersi al proprio medico per una diagnosi precisa ed una cura tempestiva.

    Viso gonfio: cosa fare?

    viso gonfio rimedi

    Se il viso è gonfio a causa di una patologia come disturbi alla tiroide, occorre agire sulla causa dell’origine con una terapia mirata; mentre se la causa del gonfiore è l’assunzione di un farmaco, generalmente tende a scomparire con l’interruzione dello stesso.

    Quando a scatenare il gonfiore al viso sono fattori transitori come una notte insonne, la gravidanza o la ritenzione idrica, possiamo ricorrere all’aiuto di rimedi naturali efficaci per alleviare il problema.

    Bere molta acqua

    bere acqua

    Se a causare il gonfiore facciale è una scarsa idratazione, è necessario cambiare il proprio stile di vita a cominciare dall’alimentazione. Bisogna prediligere frutta e verdura di stagione ricca di acqua come l’uva, le verdure a foglia verde, mele, pere, agrumi, cavolfiore; inoltre bisogna consumare almeno 2 litri di acqua al giorno e integrare 30 minuti di esercizio fisico per stimolare l’organismo ad espellere i liquidi in eccesso.

    Ghiaccio

    viso ghiaccio

    Il ghiaccio è un rimedio naturale perfetto contro gonfiori e infiammazioni: per godere dei suoi benefici, sarà sufficiente immergere un panno di cotone o delle garze in una ciotola con acqua ghiacciata ed applicare sul volto lasciando riposare per qualche minuto; se necessario, ripetere l’operazione. Questo rimedio è particolarmente indicato nel caso di viso gonfio al mattino.

    Massaggio facciale

    viso massaggi

    Il massaggio facciale linfodrenante è un efficace rimedio contro il viso gonfio e aiutare ad espellere l’accumulo di liquidi. Per effettuare un massaggio linfodrenante è necessario lubrificare il viso con l’olio di mandorle dolci oppure l’olio d’oliva, iniziare a massaggiare dalla fronte per poi proseguire gradualmente nell’area sotto gli occhi, le guance, la mascella e il collo.

    Il massaggio linfodreante, per risultare efficace, deve essere ripetuto almeno 20 volte per seduta, ed essere praticato durante le prime ore del mattino.

    Taping facciale

    taping facciale

    Il “taping facciale” è una tecnica che viene utilizzata per sgonfiare il viso stimolando il sistema linfatico e la circolazione del sangue. Per fare il taping facciale bisogna premere le dita medie tra lo zigomo e la mascella e massaggiare con decisione praticando un movimento circolare per almeno 30 secondi. Questo rimedio risulta efficace se praticato per più volte al giorno.

    Cetriolo e limone

    cetriolo limone

    Il cetriolo è un ortaggio dalle forti proprietà antinfiammatorie, mentre il limone aiuta a drenare e purificare la pelle. Tagliate 8 fette di cetriolo e mettete a bagno nel limone, riponete in frigorifero per almeno 30 minuti. Stendete le fette di cetriolo sul viso coprendolo interamente (lasciando fuori gli occhi) e lasciate riposare la maschera per 15-20 minuti; sciacquare il viso con acqua fredda e tamponare con un asciugamano. Ripetere l’operazione almeno una volta al giorno. Questo rimedio aiuta ad alleviare il viso gonfio e rosso ed eventuali borse e occhiaie.

    Maschera al caffè

    viso caffè

    La polvere di caffè ha ottime proprietà toniche e anti-age. Per preparare la maschera bisogna mescolare due cucchiai di caffè macinato con due cucchiaini di cacao in polvere, un cucchiaino di miele e tre cucchiai di yogurt al naturale, amalgamare bene l’impasto e applicare sul viso, lasciare riposare per circa 15 minuti. Rimuovere la maschera sciacquando il viso con acqua fredda e tamponare con un asciugamano. La maschera al caffè va utilizzata per un massimo di 2 volte alla settimana.

    Tè verde

    viso tè verde

    Il tè verde ha proprietà antinfiammatorie e lenitive, ed è un ottimo rimedio contro l’edema facciale. Prendere una bustina di tè verde e lasciarla a bagno in 250ml di acqua calza per almeno 5 minuti; fare raffreddare la bustina e applicarla sulle zone del viso più gonfie lasciando riposare per almeno 20 minuti. Questo rimedio naturale è perfetto per il viso gonfio durante la gravidanza.

    Albume d’uovo

    viso albume

    L’albume dell’uovo è perfetto per ridurre il gonfiore, il rossore e purificare la pelle del viso. Battere due albumi di uovo possibilmente fresco e lasciare riposare per qualche minuto; applicare la miscela sul viso e lasciare agire almeno 20 minuti; risciacquare l’albume con acqua fredda e lavare bene il viso con un detergente neutro.