Visite mediche e cure rimandate per gli Italiani a causa della crisi economica

Gli Italiani tendono a rimandare le visite mediche e le cure di cui avrebbero bisogno a causa della crisi economica: un dato messo in evidenza da un’indagine dell'Istituto di Ricerca Internazionale Csa

da , il

    visite mediche cure italiani crisi

    Le visite mediche e le cure sono due elementi indispensabili per prestare attenzione alla salute. Eppure spesso gli Italiani tendono a rimandare il tutto a causa delle difficoltà economiche determinate dalla crisi. Il fenomeno sembra interessare il 19% dei nostri connazionali: è questo ciò che emerge da un’indagine dell’Istituto di Ricerca Internazionale Csa. Inoltre è stato messo in evidenza che il 70% degli intervistati non sono soddisfatti del nostro servizio sanitario nazionale. Fonte di preoccupazione sono soprattutto la malasanità e la mancanza di finanziamenti pubblici.

    Gli effetti della crisi in sostanza, come, in termini di psicologia, i tradimenti più numerosi con la crisi economica o, come è risaputo, sempre in tema di psicologia, la crisi e la povertà determinano il rischio di depressione sociale.

    In sostanza si hanno delle ripercussioni non indifferenti sulla salute, visto che la crisi allontana dalle cure mediche.