Vino rosso: tutti i vantaggi di un bicchiere

Vino rosso: tutti i vantaggi di un bicchiere

Il vino rosso stimola la capacita' relazionale e migliora le prestazioni sessuali nell'uomo, per avere un risultato perfetto, servono tre bicchieri di buon vino rosso

da in Alcool, Alimentazione, Benessere, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:


    Il vino rosso
    fa bene da tanti punti di vista: stimola la circolazione, aiuta a migliorare la capacita’ di socializzare, protegge anche dagli infarti e pare che un bicchiere di vino al pasto faccia anche digerire, grazie alla stimolazione degli enzimi; quello che emerge pero’ dalle osservazioni di bevitori e di astemi e’ la diversa predisposizione alle relazioni interpersonali di chi beve il vino e di chi non lo beve.

    Il vino rosso, secondo le attuali ricerche, se bevuto in modice quantita’, favorirebbe il nascere della curiosita’ sessuale, e secondo lo studio condotto dal Prof. Andrea Ledda, con una dose pari a 3 bicchieri al giorno (Convegno Vino & Salute – Chianciano) si favorisce l’erezione esi ritarda il flusso eiaculatorio, allungando cosi’ i tempi del sesso.

    Buono a sapersi, una nuova bella qualita’ della bevanda di Bacco, che si va ad aggiungere a quelle sopra citate e che si unisce a qualita’ come il potere di combattere l’andropausa e l’arteriosclerosi.

    Ai margini del Congresso la relazione finale sulle potenzialita’ del vino, che se bevuto con moderazione puo’ far bene alla salute contribuendo a prevenire i tumori della mammella, della prostata e dei polmoni.

    Il Congresso era incentrato sulla potenzialita’ del cibo nella prevenzione delle malattie, per tornare a concepire la cucina e la dieta non solo nell’ottica del piacere del gusto e della soddisfazione dell’appetito, ma come vero e proprio studio sul carburante umano.

    283

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlcoolAlimentazioneBenesserePrimo Piano
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI