Veleni: giocattoli pericolosi venduti in edicola

Veleni: giocattoli pericolosi venduti in edicola

Un giocattolo all'apparenza innocuo è tutt'altro che tale

da in Bambini, News Salute, Sanità
Ultimo aggiornamento:

    Problemi in alcuni giocattoli venduti in Italia e ciò perché in alcuni di essi si nasconderebbero sostanze pericolose, fatto ancor più grave perché destinati ai bambini che, come si sa, tendono a portare tutto alla bocca con grave pericolo per la loro salute, ancor di più quando parliamo di sostanze tossiche come quelle individuate dal competente Ministero della Salute, come riporta una nota dello stesso Ministero.

    Difatti è stato disposto il sequestro di ben 30.000 set di piccoli dinosauri venduti in Italia nelle edicole e allegati ad una rivista che, nello specifico, era “Piccoli Cuccioli “ nel n. 70012 . Chiaramente i giocattoli provenivano dalla Cina, e contengono oli tossici, come, creosoto e ftalati in concentrazione troppo elevata rispetto a quello che consente la Comunità Europea.

    Da segnalare che dei 30.000 articoli disposti per il sequestro ne sono stati ritirati 29.000 perché 1.000 risultavano già venduti pertanto il competente Ministero della Salute invita i consumatori che avessero acquistato il giocattolo allegato alla rivista a riconsegnarlo in edicola dove è stato acquistato il bene, in modo da consentire lo smaltimento in sicurezza del prodotto tossico.

    225

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniNews SaluteSanità
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI