NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Vaccini: in certi casi la protezione dura più della vita stessa

Vaccini: in certi casi la protezione dura più della vita stessa

Nessuna paura, i vaccini proteggono a volte per due secoli

da in Farmaci, Morbillo, Vaccini, Varicella
Ultimo aggiornamento:

    E’ un motivo di preoccupazione di tante mamme ma non solo di loro, anche di tutti coloro che si sottopongono a vaccinazioni e sono in un’età in cui magari ci si chiede quanto tempo si resti immuni dalla malattia per la quale ci si sia vaccinati; ma oggi è possibile saperlo con un certo grado di approssimazione sempre minore. A venirci incontro, dissipando i nostri dubbi, un recente studio eseguito nell’Oregon che bene informa sul fatto che determinate malattie contro le quali ci si vaccina inducano alla produzione di anticorpi in maniera diversa di altre e questo lo si conosceva già, ma oggi si è in grado anche di quantizzare la durata della protezione, a seconda della singola malattia.

    Così si è nelle possibilità di dire, ad esempio, che il vaccino contro la varicella ha una durata di ben 50 anni ma che, addirittura, quello contro il morbillo e la parotite dura più di 200 anni, insomma, più della vita stessa, anche nella migliore dell’ipotesi, del paziente che si è sottoposto al trattamento vaccinale. Diverso il caso del tetano e della parotite, infatti esistono i richiami, il cui vaccino non copre per una durata superiore agli 11 anni.

    Alla luce di tutto ciò, tirino un sospiro di sollievo quelle mamme apprensive che pensano di aver lasciato “scoperti” i propri figli a distanza di qualche anno dall’inoculazione del vaccino.

    285

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FarmaciMorbilloVacciniVaricella
    PIÙ POPOLARI