NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Uomini: testosterone “abbatte” la sensibilità maschile

Uomini: testosterone “abbatte” la sensibilità maschile

La sensibilità o, meglio, l’insensibilità potrebbe essere una questione ormonale: il testosterone gioca un ruolo decisivo nella capacità di empatia di una persona, nel suo grado di sensibilità

da in News Salute, Ormoni, Ricerca Medica, Salute Uomini, Testosterone
Ultimo aggiornamento:

    Uomo insensibile per colpa del testosterone

    Gli uomini sono sensibili come un muro di gomma? Spesso sì, la colpa, secondo una recente ricerca internazionale sarebbe tutta da attribuire all’ormone maschile per eccellenza, il testosterone. E’ proprio del testosterone la responsabilità del carattere insensibile e poco perspicace nel comprendere le esigenze delle donne tipico degli uomini.

    Insensibili, reagiscono agli stati d’animo e alle necessità inespresse delle compagne con indifferenza, non per volontà propria o per cattiveria: la scienza giustifica l’insensibilità maschile, attribuendone tutta la responsabilità a un ormone, il testosterone.

    L’insensibilità è il frutto del testosterone, almeno stando ai risultati emersi da uno studio condotto dagli esperti dell’Università di Cambridge e Utrecht, pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences.


    Ecco servita su un piatto d’argento dal team di esperti internazionali la giustificazione perfetta, l’alibi incontenstabile agli uomini più insensibili, ma anche alle donne, che a causa dell’elevato livello di ormoni, dimostrano una ridotta capacità di empatia.

    Dopo aver analizzato e monitorato attentamente un gruppo di soggetti, uomini e donne, coinvolti nella sperimentazione, gli esperti hanno osservato come gli squilibri ormonali e, in particolare gli elevati livelli di testosterone possono influire negativamente sul livello di empatia e di sensibilità.

    “Piccoli difetti ormonali possono avere effetti di vasta portata sull’empatia” ha evidenziato uno degli autori della ricerca internazionale, lo scienziato Simon Baron-Cohen, dell’Università di Cambridge.

    306

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News SaluteOrmoniRicerca MedicaSalute UominiTestosterone
    PIÙ POPOLARI