Uomini: se malati si lamentano più delle donne

Uomini e donne differiscono sul loro rapporto con la salute

da , il

    uomini malati

    Gli uomini malati si lamentano di più rispetto alle donne. Lo rivela un recente studio inglese commissionato dall’organizzazione britannica Engage Mutual. I soggetti presi in considerazione sono stati 3.000 e si è arrivati a questa conclusione, che lascia forse un po’ sorpresi, ma sicuramente fa riflettere su un dato di fatto.

    Il sesso forte quindi non è così forte come si crede ed è pronto a far sentire continuamente le sue lamentele, quando le proprie condizioni di salute lasciano molto a desiderare. Ma lo studio è andato oltre ed è riuscito a mettere un altro aspetto particolarmente utile che riguarda il comportamento degli uomini nel caso di una malattia. La ricerca ha infatti messo in evidenza che gli uomini arrivano perfino ad aggravare i loro sintomi, pur di ricevere le adeguate attenzioni da parte degli altri.

    Sarà per questo che un leggero mal di testa può trasformarsi in una terribile emicrania all’insegna dell’esagerazione, mentre un raffreddore da poco può costringere a mancare dal lavoro per giorni e giorni in attesa di una guarigione che non sembra arrivare mai. Il tutto, anche se molto spesso gli uomini non lo ammettono, serve a ricevere le giuste attenzioni da parte delle loro partner.

    Le donne di certo non sono esenti da altri comportamenti particolari per ciò che concerne il loro rapporto con le malattie. Infatti si è scoperto che le donne denunciano molto più facilmente di soffrire di piccoli acciacchi e in media il raffreddore le colpisce di più rispetto agli uomini. In sostanza uomini e donne costituiscono due universi paralleli anche per ciò che riguarda il loro rapporto personale con la salute. Quale sarà il loro punto di incontro?

    Immagine tratta da: lavadoverde.wordpress.com