Uomini: più sicuri con un tocco femminile

Uomini: più sicuri con un tocco femminile

Una recente ricerca ha messo in evidenza che gli uomini che vengono toccati sulla spalla da una donna compiono scelte più rischiose

da in Benessere, Mente, Psicologia, Ricerca Medica, Ricerca scientifica, Salute Uomini
Ultimo aggiornamento:

    uomini comportamento

    Ci sono uomini che amano affrontare il pericolo senza temerne le conseguenze. Questo comportamento può riguardare vari ambiti, dalle decisioni finanziarie piuttosto avventate al gioco d’azzardo. Ma da cosa deriva questo modo di operare? È una responsabilità tutta maschile o anche le donne hanno una particolare responsabilità in queste questioni?

    Domande che in effetti sono piuttosto complesse. Ma uno studio della Coloumbia University portato avanti da Jonathan Levav ha scoperto dei risvolti piuttosto interessanti a questo proposito. La ricerca ha infatti messo in evidenza che spesso gli uomini prendono decisioni senza tenere conto dei possibili rischi, perché le loro mogli o le loro fidanzate li rendono troppo sicuri. Il tutto avviene anche tramite un semplice tocco femminile, che si può manifestare per esempio con una pacca sulle spalle.

    Il tutto sarebbe spiegabile con un meccanismo che ha origine nel contatto materno. Proprio il tocco della madre spinge i bambini ad essere più sicuri di sé anche in contesti che sono estranei alla famiglia, rendendoli più capaci di inoltrarsi in esperienze del tutto nuove.

    Per giungere a queste conclusioni, gli studiosi hanno condotto un particolare esperimento destinato a mettere in evidenza il meccanismo della mente.

    Essi hanno diviso i volontari in due gruppi di persone che dovevano decidere come investire una certa somma di denaro. Mentre alcuni soggetti venivano toccati sulla spalla dall’esaminatrice, altri invece agivano senza alcun tocco. Si è potuto riscontrare che l’effetto del contatto era piuttosto considerevole. Gli uomini che avevano ricevuto il contatto rischiavano maggiormente con una percentuale pari al 50% in più rispetto agli altri.

    Immagine tratta da: nadir.selva.name

    343

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereMentePsicologiaRicerca MedicaRicerca scientificaSalute Uomini
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI