Una foca di peluches: un robot per la terapia

Una foca di peluches: un robot per la terapia

Per anziani e malati di malattie senili e' arrivata una foca terapeutica, esiste anche il gatto, per chi non volesse la foca

da in Alzheimer, News Salute
Ultimo aggiornamento:

    Il Giappone ha deciso di sperimentarla, il suo prezzo e’ di circa 3000 euro ed ha delle enormi potenzialita’ terapeutiche: si tratta di una foca di peluches, che viene studiata in Europa per capire se il prodotto potrebbe essere venduto anche qua da noi.

    La foca serve per stare vicino a certi ammalati: ammalati di Alzheimer o anziani soli, che hanno bisogno di un sostegno, il peluches contiene un software sviluppato in modo da rispondere agli stimoli del malato, assistendolo e accompagnandolo con dei sensori, che rispondono agli stimoli.

    Non e’ chiaro se la risposta agli stimoli luminosi, sonori e di movimento, sia davvero quello che serve a questi malati, per i giapponesi sono risposte congruenti, ma il la’ della CE non e’ ancora arrivato, e ci vorra’ parecchio tempo perche’ la foca sia sul mercato.

    La foca non e’ solo foca, nel senso che della stessa categoria fanno anche il gatto, ma la foca Paro per la sua verginita’ sul mercato ben si adatta al ruolo che deve avere: l’accompagnamento dell’anziano.

    206

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlzheimerNews Salute
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI