Tumori: Rai e Airc, la maratona tv per la ricerca

Tumori: Rai e Airc, la maratona tv per la ricerca

La ricerca sul cancro arriva in tv e tra i banchi universitari in questa settimana dedicata all’informazione e alla sensibilizzazione con una maratona rai e incontri a Milano, Roma e Napoli

da in Cancro, Ricerca Medica, Sanità, Tumori, Airc
Ultimo aggiornamento:

    La maratona tv per la ricerca sul cancro

    La ricerca sui tumori sbarca sul piccolo schermo, con il consueto appuntamento con la maratona televisiva nata e promossa grazie alla collaborazione tra Airc, Associazione italiana per la ricerca sul cancro, e Rai. Da oggi fino a domenica 13 novembre, le tre reti pubbliche daranno vita a una vera e propria staffetta tra i programmi per informare e sensibilizzare i cittadini sullo stato della ricerca sui tumori, sui progressi fatti e su quelli ancora da conquistare.

    Una settimana di tv tutta dedicata alla ricerca, ai tumori e agli sforzi della scienza per scoprirne cause e cure: la maratona tv di quest’anno e l’edizione 2011 della Giornata per la ricerca sul cancro, organizzata da Airc hanno un titolo eloquente: “Dal genoma alla cura. La ricerca corre”.

    La tv, che vede protagonisti molti volti noti del palinsesto Rai, come Antonella Clerici, madrina dell’iniziativa, ma non solo.

    Infatti, per sensibilizzare i giovani, studenti delle scuole superiori e delle università italiane, sul cancro e la centralità della ricerca, Airc ha organizzato, giovedì 10, a Roma, all’università La Sapienza, e a Milano, presso il Politecnico, una serie di incontri tra gli esperti, gli scienziati che si occupano in prima persona della ricerca sui tumori e i giovani. La stessa iniziativa è in programma anche a Napoli, venerdì 11 novembre, presso l’ateneo Federico II.

    Saranno 60 i ricercatori, che entreranno nelle tre università italiane, per raccontare il loro lavoro agli studenti, senza retorica, ma imbastando un dialogo aperto, un confronto costruttivo, per rispondere ai dubbi dei ragazzi, dare un volto più definito e chiaro alle loro paure.

    338

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CancroRicerca MedicaSanitàTumoriAirc
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI