Tumori: possono mettere in crisi la coppia

Tumori: possono mettere in crisi la coppia

Una ricerca americana mette in evidenza che scoprire di avere un tumore può mettere in crisi la coppia

da in Psicologia, Tumori
Ultimo aggiornamento:

    malattia grave

    Scoprire di avere una malattia grave è una situazione sempre difficile da gestire, che può rischiare di condizionare in maniera determinante i nostri rapporti con gli altri. In particolare anche i legami di coppia possono risentire delle difficoltà connesse alla scoperta di un tumore. In particolare la coppia tende ad andare in crisi quando si ammala la donna.

    In questo caso infatti le probabilità di separazione o di divorzio sono maggiori. Lo ha scoperto una ricerca condotta presso il Seattle Cancer Care Alliance, analizzando specifiche statistiche sull’argomento. I motivi possono essere diversi, non ultima la consapevolezza in termini di autonomia e di forza interiore che le donne acquistano nel combattere contro la malattia. Di solito quelle che resistono di meno sono le coppie formate da poco o che sono composte da giovani. Mentre chi sta insieme da tanto tempo sembra resistere di più.

    Cioò che è certo è comunque il fatto che la separazione rende più difficile la lotta contro i tumori.

    Il problema riguarda sia la qualità di vita sia i trattamenti terapeutici ai quali i pazienti decidono di sottoporsi. Gli esperti anno notare che la malattie mette in evidenza problemi che già esistevano da prima. In particolare le difficoltà subentrano nel momento in cui si deve affrontare la malattia, ma dopo, quando si cerca di tornare alla normalità e si scopre un’intimità che non c’è più.

    I rimedi per non fare entrare una coppia in crisi comunque ci sono. Innanzi tutto va richiesto un sostegno psicologico, bisogna poi comunicare e cercare di non perdere l’intimità e l’intesa anche sessuale.

    Immagine tratta da: miopsicologo.it

    339

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN PsicologiaTumori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI