Tumori: nuovo test del sangue per diagnosi precoce

La nuova frontiera della diagnosi precoce del tumore potrebbe essere racchiusa in un’analisi semplice e veloce: un nuovo test del sangue è in fase di messa a punto definitiva negli Usa

da , il

    Test sangue, frontiera futura della diagnosi di tumore

    La lotta ai tumori passa anche attraverso la loro diagnosi precoce e al conseguente trattamento tempestivo: presto potrebbe scendere in campo un nuovo alleato contro il cancro, un test del sangue, in grado di garantire diagnosi precoci e affidabili. Il futuro diagnostico in campo oncologico potrebbe essere vicino e il suo più innovativo protagonista potrebbe essere proprio questo test.

    Una novità assoluta, un test del sangue, che, un giorno, potrebbe rappresentare una vera e propria alternativa diagnostica, destinata a sostituire altri esami di screening, più invasivi e fastidiosi, come mammografie, colonoscopie o biopsie.

    Se le sperimentazioni confermeranno le aspettative, basterà una semplice analisi del sangue, un test in grado di individuare le cellule tumorali che si staccano dal tessuto malato e si trovano in micro quantità nel liquido ematico.

    Un valido ed efficiente supporto per la diagnosi, per smascherare in modo precoce, la presenza di cellule tumorali, ma anche un valido strumento di monitoraggio, utile per tenere costantemente sotto controllo gli effetti delle terapie in corso.

    Il test è attualmente in fase di sperimentazione, per la messa a punto definitiva, grazie all’accordo raggiunto tra un’azienda farmaceutica e un team di scienziati del General Hospital di Boston, Massachusetts.

    Il sangue è già noto come elemento chiave per rivelare la presenza del tumore nell’organismo: è già disponibile, anche in Italia, la tecnologia Ctc, Circulating Tumor Cell, in grado, però, solo di contare le cellule cancerose nei malati, indicando lo stadio di avanzamento del tumore. Il nuovo test può essere considerato la frontiera del futuro, dotato di una sensibilità tale da renderlo lo strumento diagnostico più affidabile.